Mizar e Elisa / #serviziocivile

Verde per tutti!

Scritto da Mizar ed Elisa
Mizar e Elisa - Servizio civile

Ciao! Siamo Mizar ed Elisa, le due volontarie che hanno partecipato al progetto di Servizio Civile regionale “Verde per tutti” promosso dal Comune di Rosignano M.mo (LI). Il progetto, iniziato a giugno 2018, si è svolto nella sede dell’Informagiovani presso il Centro Culturale “Le Creste”, con l’obiettivo di riqualificare l’area verde adiacente alla struttura tramite la realizzazione di spazi ricreativi e di aggregazione usufruibili dalla cittadinanza.

Il nostro primo incontro è avvenuto durante l’evento “Let’s clean up”, ideato per coinvolgere persone di tutte le età nella pulizia delle nostre spiagge dai rifiuti, e ci siamo subito trovate in sintonia! In questa occasione inoltre abbiamo conosciuto Angela e Paola, le operatrici del CIAF (Centro Infanzia, Adolescenza e Famiglia) che ci hanno assistito e supportato per tutta la durata della nostra esperienza.
Essendo entrambe amanti della natura e dell’ambiente, abbiamo cercato di capire il modo migliore per trasmettere questa nostra passione agli altri. Nelle prime fasi del progetto quindi abbiamo raccolto le nostre idee e messo nero su bianco tutte le attività e gli eventi che avremmo potuto realizzare nel nostro contesto, oltre che gestire la parte di promozione del progetto tramite il blog dell’Informagiovani e la pagina Facebook dedicata al progetto.

L’esperienza, oltre ad averci arricchito dal punto di vista formativo, ci ha permesso di creare relazioni e confronti tra di noi

Una delle prime attività svolte è stata la costruzione di una compostiera che permette di ottenere terriccio fertile dai rifiuti organici, realizzata in collaborazione con l’associazione “CreaLab” che promuove la creatività e l’aggregazione tramite la realizzazione di oggetti con materiali di recupero. Tra le altre cose realizzate con CreaLab, abbiamo costruito anche un rifugio per gli insetti, fondamentali per l’ecosistema e la biodiversità.

In seguito ci siamo dedicate principalmente alla sensibilizzazione riguardo le tematiche ambientali quali il riciclo e l’ecologia. A questo proposito, in primo luogo ci siamo impegnate con i ragazzi di alcune classi delle scuole superiori: abbiamo presentato loro due argomenti importanti come il ruolo fondamentale delle api e degli insetti impollinatori per il nostro ecosistema e un focus sulla tartaruga marina Caretta caretta e sullo straordinario evento di nidificazione che ha interessato le nostre coste, in particolare quella di Castiglioncello. In seguito, abbiamo coinvolto i bambini della ludoteca del centro “Le Creste” con attività manuali riguardanti il giardinaggio e l’utilizzo di materiali di scarto e naturali come sassi, legno e pigne.

Abbiamo infine collaborato con l’associazione “Il Salvagente” per la giornata di raccolta dei rifiuti “Puliamo il mondo” organizzata da Legambiente, e con il Centro di Educazione Ambientale per la Giornata dell’Albero, in cui è stata effettuata la piantumazione di alcuni alberi nel parco cittadino con la partecipazione dei bambini delle scuole elementari.
In conclusione, possiamo dire che per entrambe è stata un’esperienza che oltre ad averci arricchito dal punto di vista formativo, ci ha permesso di creare relazioni e confronti tra di noi e con tante persone di età e culture differenti, ognuna delle quali ha contribuito a valorizzare questi mesi passati insieme.

Scopri le opportunità di Giovanisì per Servizio Civile

Scrivi una risposta