Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

flyer_teatro2Sono aperte le iscrizioni al laboratorio teatrale gratuito AretinIllustri, realizzato nell’àmbito del progetto Park Factory, a cura di Amina Kovacevich, Uberto Kovacevich e Ilaria Violin della Libera Accademia del Teatro di Arezzo.

“AretinIllustri è un evento che rientra nel progetto Park Factory, presentato dalla Cooperativa Sociale Margherita+ insieme a un’ampia rete di partner, vincitore di Giovani Attivi, bando di aggregazione giovanile ed animazione finanziato da Giovanisì Regione Toscana in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Il laboratorio
AretinIllustri è laboratorio teatrale intensivo che intende approfondire la conoscenza di alcune figure note di artisti e studiosi aretini, attraverso le tecniche teatrali. Chi non ha mai sentito i nomi di Guido Monaco, Piero della Francesca o Giorgio Vasari? Eppure non tutti ne conoscono la vita e le opere. E quanti ricordano che Caio Clinio Mecenate, protettore di artisti e letterati, è proprio un aretino? Un excursus attraverso le storie di alcuni personaggi che con le loro opere, le loro scoperte, i loro pensieri, hanno dato lustro alla nostra città.

Rivolto a chi
Il laboratorio è a partecipazione gratuita ed è rivolto a giovani tra i 15 ed i 30 anni. Non necessita un’esperienza acquisita in campo teatrale.  Si consiglia un abbigliamento comodo.

Date
Tutti i sabati pomeriggio di marzo a partire dalle ore 15,30

Luogo
Il corso si svolgerà presso i locali di Arezzo Factory in via Masaccio 6 ad Arezzo.
Il corso prevede la realizzazione di una performance finale dei partecipanti, e dello spettacolo “LE POESIE di ALBERTO”, recital su  Alberto Severi  con Uberto Kovacevich.

L’iscrizione al corso è completamente gratuita.

Info e iscrizioni:
Centro Giovani e Adolescenti Arezzo Factory, v. Masaccio 6 – Arezzo
0575 908641
info@arezzofactory.org

Lascia un commento