Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Fare Impresa

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, sostiene l’imprenditoria giovanile attraverso strumenti normativi e bandi, attivati periodicamente, che promuovono la nascita di start up giovanili, supportano i progetti imprenditoriali di innovazione e internazionalizzazione, premiano i giovani che intendono costituire un’impresa agricola e agevolano l’avvio di nuove attività da parte di giovani professionisti.
I bandi sono rivolti a giovani under 41 e sono finanziati con risorse regionali e con risorse del FESR, del FEASR e del FEAGA (Fondo Europeo Agricolo di Garanzia).

 



Nuova programmazione regionale FESR (Fondo europeo di sviluppo regionale) 21-27

– Leggi il comunicato stampa “Economia, 130 milioni per sostenere gli investimenti delle imprese toscane”

Ricerca e sviluppo: bando per le micro, piccole e medie imprese

SCADE: 22/4/24 ore 16 (scadenza prorogata)

Ricerca e sviluppo: bando per le grandi imprese

SCADE: 22/04/24 ore 16 (scadenza prorogata)

Yes I Start Up Toscana: corsi per l’autoimprenditorialità

SCADE: fino a esaurimento posti disponibili

Yes I Start Up Toscana: bando per agenzie formative

SCADE: attivo fino ad esaurimento fondi

Impresa digitale: bando per servizi innovativi delle imprese

SCADE: attivo fino ad esaurimento fondi

Banca della terra

SCADE: Scadenze varie
Alice

Un turismo "su misura" per ripartire dopo il Covid19

Alice

Alice è beneficiaria del bando Creazione d’Impresa – Microcredito, promosso dalla Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì…

Leggi tutta la storia