Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

logo-yinyoungNel mese di novembre sono partiti i percorsi formativi previsti dal progetto Yin&Young, tra i progetti vincitori di “Giovani Attivi”, Bando di aggregazione giovanile ed animazione finanziato da Regione Toscana – Giovanisì, in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale”.

L’idea di fondo del progetto Yin&Young  è quella di coinvolgere i partecipanti, ragazzi dai 18 ai 30 anni,  nella doppia veste di testimonial e di produttori della comunicazione.

La selezione dei partecipanti ha avuto necessità di tempi più lunghi di quanto previsto in un primo momento a causa dell’altissimo numero di domande. Alla chiusura delle iscrizioni online, infatti, le domande pervenute sono state oltre sessanta, per ventiquattro posti a disposizione. Si è reso così necessario suddividere la selezione in due fasi successive che hanno portato alla definizione dei due gruppi finali.
I due gruppi hanno iniziato il percorso formativo in maniera parallela su Pisa e Pontedera.  Il progetto, infatti, prevede una prima fase di formazione obbligatoria che tratterà i temi della comunicazione, del lavoro di gruppo, del linguaggio di genere e proverà a offrire strumenti di problem solving, per favorire l’ascolto e strumenti di base per la ricerca dati. La seconda fase, che comincerà con il nuovo anno, prevede la progettazione e la realizzazione di una campagna comunicativa che segnali in maniera coinvolgente ed efficace i servizi e le opportunità per i giovani sui due territori coinvolti.

Info: www.arnera.org

Lascia un commento