Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

La Regione Toscana, con il progetto Giovanisì, in questa legislatura ha deciso di continuare a mettere i giovani al centro, non solo come destinatari delle opportunità ma anche e soprattutto come attori protagonisti delle politiche regionali, come presente attivo della Toscana.

Ad inaugurare questa stagione di partecipazione e di ascolto, che prende il nome di SIETE PRESENTE. Giovani protagonisti del cambiamento”, è stato l’evento organizzato il 18 ottobre 2021 in occasione dei 10 anni del progetto Giovanisì, a cui ha partecipato il Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella.

Dopo questa prima e importante esperienza in cui giovani hanno contribuito a scrivere il futuro della Toscana, il tour del format partecipativo “Siete Presente”, dal 28 febbraio al 26 aprile 2022, ha toccato tutti i capoluoghi toscani.
L’iniziativa, promossa dalla Presidenza della Regione Toscana e Giovanisì in collaborazione con Upi Toscana e Fondazione Sistema Toscana, ha l’obiettivo di confrontarsi con i rappresentanti degli studenti delle scuole superiori su Edilizia scolastica e Trasporti.

Il tour si è concluso con un evento dedicato al protagonismo giovanile lo scorso 9 maggio 2022 (Festa dell’Europa) a Firenze.
All’iniziativa, dedicata alla partecipazione e al protagonismo giovanile, hanno partecipato oltre 400 giovani, fra studenti e ragazzi che stanno svolgendo il Servizio civile regionale.

Il 9 MAGGIO OLTRE 400 RAGAZZ* ALL’EVENTO DI GIOVANISì NELL’ANNO EUROPEO DEI GIOVANI

– vai alla pagina dedicata

#EUROPA
#PARTECIPAZIONE

 

 

IL TOUR NELLE PROVINCE TOSCANE
(febbraio-aprile 2022)

Scopri di più sul tour SIETE PRESENTE
– vai alla pagina dedicata

#EDILIZIASCOLASTICA
#TRASPORTI

 

L’EVENTO PER I 10 ANNI DI GIOVANISI
(18 ottobre 2021)

Rivivi l’evento SIETE PRESENTE con il Presidente Mattarella: vai alla pagina dei contributi

 

 

 

Libreria:
– “Un progetto da 10. Storie, numeri e protagonisti. I primi 10 anni della generazione Giovanisì
– “Siete Presente. I giovani per la cultura Toscana