Giovanisì+

Giovani protagonisti per le comunità locali
Progetto per promuovere il protagonismo giovanile

Pubblicato da lmichelacci il 11 gennaio 2019

Attraverso il progetto “Giovani protagonisti per le comunità locali”, gestito da Cesvot, la Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove percorsi che accrescano la coesione sociale attraverso il protagonismo giovanile, coinvolgendo direttamente i giovani in progetti di rete, fortemente radicati nelle comunità di appartenenza.

La Regione Toscana ha firmato un Accordo di Collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale, per la promozione di interventi territoriali, in materia di politiche giovanili, volti a promuovere attività di orientamento e placement, nonché attività dirette alla prevenzione del disagio giovanile e al sostegno dei giovani talenti.

“Giovani protagonisti delle comunità locali”, che rientra nell’area Giovanisì+ del progetto regionale per l’autonomia dei giovani, prevede una serie di azioni che, nel corso del 2019, promuoveranno la partecipazione ed il protagonismo dei giovani. La prima di queste iniziative è il concorso “I Will!”.

“I Will!”

Il concorso “I Will!”, al quale è già possibile iscriversi, è promosso da Fondazione Arezzo Wave Italia, grazie al contributo di Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e con la collaborazione di Cesvot, si rivolge ad artisti toscani emergenti under 35, e ha lo scopo di sensibilizzare ai temi dell’impegno, della solidarietà, dell’azione volontaria e dell’altruismo. I partecipanti dovranno realizzare un video-spot della durata di 30 secondi finalizzato alla promozione del volontariato utilizzando le forme artistiche a loro più congeniali, quali la musica, le immagini, la parola, il disegno, la pittura, il fumetto, la poesia, la canzone, la recitazione.

Al concorso possono partecipare:
– artisti digitali toscani under 35/gruppi di artisti digitali under 35 (cioè con almeno due terzi dei componenti residenti in Toscana e la cui età media non superi i 35 anni);
– musicisti toscani under 35/band toscane under 35 (cioè con almeno due terzi dei componenti residenti in Toscana e la cui età media non superi i 35 anni) iscritti al contest Arezzo Wave Band 2019.

La partecipazione è gratuita e la scadenza per iscriversi è il 15 marzo 2019.
Per maggiori informazioni:
– Leggi la news sul sito di Giovanisì
– consulta il regolamento sul sito di Cesvot

i Prossimi step

Nel corso del 2019 saranno realizzate anche altre tipologie di iniziative:
– incontri di informazione e formazione su tutto il territorio regionale sul tema del coinvolgimento dei giovani nelle associazioni ed in iniziative di impegno civico e di solidarietà;
– progettualità nelle comunità locali attraverso il coinvolgimento dei giovani, insieme alle associazioni ed altri soggetti istituzionali. In modo particolare saranno privilegiati progetti per la promozione dell’innovazione sociale, dei servizi collaborativi, della creatività urbana e dell’innovazione digitale, per la valorizzazione e rigenerazione dei beni comuni, per lo sviluppo del dialogo integenerazionale. Alcune progettualità potranno coinvolgere anche gli studenti della scuola media superiore.

Documentazione

Delibera n. 932 del 6/8/2018 (Approvazione progetto regionale “Giovani protagonisti per le comunità locali”)

informazioni

Cesvot
comunicazione@cesvot.it

 

Pubblicato il 11 gennaio 2019