Giovanisì+

Giovani protagonisti per le comunità locali
Progetto per promuovere il protagonismo giovanile

Pubblicato da a.freschi il 11 Gennaio 2019

Attraverso il progetto “Giovani protagonisti per le comunità locali”, gestito da Cesvot, la Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove percorsi che accrescano la coesione sociale attraverso il protagonismo giovanile, coinvolgendo direttamente i giovani in progetti di rete, fortemente radicati nelle comunità di appartenenza.

La Regione Toscana ha firmato un Accordo di Collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale, per la promozione di interventi territoriali, in materia di politiche giovanili, volti a promuovere attività di orientamento e placement, nonché attività dirette alla prevenzione del disagio giovanile e al sostegno dei giovani talenti.

“Giovani protagonisti per le comunità locali”, che rientra nell’area Giovanisì+ del progetto regionale per l’autonomia dei giovani,  promuove la partecipazione ed il protagonismo dei giovanile attraverso le seguenti iniziative che si svolgono nel corso del 2019:

Bando per lo sviluppo delle comunità locali e della coesione sociale attraverso il protagonismo giovanile

Il bando finanziato da Regione Toscana-Giovanisì, in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, e dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena, ha come obiettivo quello di sostenere le associazioni nella realizzazione di progetti che prevedano il coinvolgimento attivo dei giovani (sia nella fase di ideazione che di realizzazione) permettendo di esprimere pienamente le loro energie positive, le loro attitudini, potenzialità e spirito creativo.

Progetti finanziabili

I progetti, dovranno favorire l’incontro tra il mondo giovanile e quello associativo e aiutare i giovani a sperimentare esperienze di cittadinanza attiva, attraverso il loro protagonismo e lo scambio intergenerazionale, che rafforzino la coesione sociale, oltre a rispondere a bisogni concreti delle comunità locali.
Il bando finanzierà almeno 52 progetti, per un contributo massimo di 5000 euro ciascuno.

Modalità di presentazione della domanda

Potranno presentare domanda tutti gli enti iscritti ai registri regionali delle organizzazioni di volontariato, delle associazioni di promozione sociale ed all’anagrafe Onlus della Toscana, costituiti in un gruppo di almeno due enti con sede legale nella stessa Delegazione territoriale del Cesvot.
Sarà possibile trovare la documentazione necessaria per la presentazione della domanda nell’area riservata MyCesvot , alla quale si accede attraverso le proprie credenziali.
Il formulario può essere compilato ed inviato entro le ore 13 del 5 giugno 2019.

Per maggiori informazioni

 

CONCORSO “I Will!” – scaduto il 15 APRILE 2019

Il concorso “I Will! , scaduto il 15 aprile 2019 e  promosso da Fondazione Arezzo Wave Italia, grazie al contributo di Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e con la collaborazione di Cesvot, si rivolgeva ad artisti toscani emergenti under 35. I partecipanti dovevano realizzare un video-spot della durata di 30 secondi finalizzato alla promozione del volontariato utilizzando le forme artistiche a loro più congeniali, quali la musica, le immagini, la parola, il disegno, la pittura, il fumetto, la poesia, la canzone, la recitazione.

Per maggiori informazioni:
– Leggi la news sul sito di Giovanisì
– consulta il regolamento sul sito di Cesvot

La premiazione

“Wake up” di Nicholas Baldini (22 anni) è il video vincitore del concorso che si è guadagnato il primo premio di 3000 euro.  A consegnarlo, nella sede fiorentina di Cesvot, è stato il cantante della Bandabardò e testimonial del concorso Erriquez . All’iniziativa, durante la quale sono stati proiettati i video dei 10 finalisti, ha partecipato anche l’Ufficio Giovanisì.
– Leggi la news
– Guarda i 10 video finalisti sul sito di Cesvot

Documentazione

Delibera n. 932 del 6/8/2018 (Approvazione progetto regionale “Giovani protagonisti per le comunità locali”)

informazioni

Cesvot
comunicazione@cesvot.it

 

Pubblicato il 11 Gennaio 2019