Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Il DSU Toscana cerca dei volontari disposti ad insegnare le basi della lingua italiana agli studenti ucraini, ospitati temporaneamente presso le proprie sedi.

La finalità del progetto è quella di rendere più facile il periodo che questi studenti passeranno in Italia, facilitandone l’integrazione attraverso l’insegnamento della lingua.

L’iniziativa, dall’aspetto volontaristico, permetterà di intraprendere un’esperienza di partecipazione e solidarietà.

Il DSU riconoscerà il premio, a chi aderisce all’iniziativa, di un soggiorno per due persone presso altra sede.

A chi è rivolto
Possono candidarsi tutti gli studenti universitari in possesso delle conoscenze e delle capacità necessarie per insegnare l’italiano come seconda lingua.

Per partecipare
Gli interessati potranno presentare la propria candidatura mandando una mail a volontari@dsu.toscana.it

Per informazioni
– consultare la pagina dedicata all’iniziativa sul sito del DSU Toscana
– scrivere una mail a volontari@dsu.toscana.it

Fonte: DUS Toscana