Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Contest

2ª edizione del concorso “Storie di economia circolare”

Pubblicato da giovanisi il 11 Giugno 2019

Il 30 giugno 2019 sarà il termine ultimo per partecipare alla seconda edizione del concorso “Storie di economia circolare”, promosso dal Centro Documentazione Conflitti Ambientale (CDCA) ed ECODOM (Consorzio Italiano Recupero e Riciclaggio Elettrodomestici), con il patrocinio del Mistero dell’Ambiente e della tutale del territorio del mare e dell’Ordine dei giornalisti.
Il contest è dedicato alle storie virtuose di economia circolare in Italia, e le sue finalità sono quelle di stimolare e promuovere, soprattutto tra gli addetti del mondo dell’informazione e della cultura, una consapevolezza circa la sostenibilità ambientale, i nuovi modelli produttivi e i benefici per l’ambiente e la società che derivano dai processi di transizione virtuosi.

Sono previste cinque categorie, ognuna delle quali dedicata a una diversa forma espressiva: scrittura, video, audio, fotografia e fumetto. I vincitori di ogni categoria, nominati a giudizio insindacabile di una giuria di esperti, riceveranno un premio in denaro suddiviso nelle seguenti modalità:

  • 4.500 euro per la categoria video
  • 4.000 euro per la categoria foto
  • 2.500 euro per la categoria audio
  • 2.500 euro per la categoria fumetto
  • 2.000 euro per la categoria scrittura

L’evento di premiazione avrà luogo a dicembre 2019.

A chi è rivolto
Al concorso possono partecipare giornalisti, videomaker, fotografic, storyteller, fumettisti ed illustratori, sia professionisti sia amatori, senza limiti di età.

Come partecipare
Il contest è gratuito. Per candidarsi e presentare il proprio elaborato è necessario compilare il form alla pagina dedicata, dove è possibile scaricare anche il modulo d’iscrizione.

Il modulo e  l’elaborato dovranno essere inoltrati via mail:

  • la modulistica e i testi scritti all’indirizzo concorso.economiacircolare@pec.host.it
  • i file video, foto, podcast e le tavole illustrate dovranno essere invece spediti tramite un sistema che consenta l’invio di file di grandi dimensioni (ad es. Google Drive, WeTransfer, o simili), sempre alla mail indicata sopra.

Gli elaborati dovranno rispettare le caratteristiche evidenziate nel “Regolamento” del concorso, scaricabile in formato pdf al seguente link

Quando
L’invio della documentazione dovrà avvenire entro il 30 giugno 2019

Per informazioni

 

Fonte: Economia Circolare

Pubblicato il 11 Giugno 2019

Lascia un commento