Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Fare impresa, Lavoro

“Ikigai”, bando per la crescita professionale dei giovani

Pubblicato da giovanisi il 12 Aprile 2019

Ikigai è il nuovo bando, attivo fino ad esaurimento fondi, promosso dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena, con il patrocinio della Regione Toscana e la collaborazione della Camera di Commercio Arezzo-Siena, finalizzato a sostenere azioni volte ad incidere positivamente sulla competitività dei giovani nel mercato del lavoro.

L’avviso prevede l’assegnazione di contributi economici a fondo perduto per il finanziamento di progetti individuali di crescita personale e professionale di giovani della provincia di Siena, ponendosi in rapporto di complementarietà e sinergia con le misure di intervento pubblico e dei programmi europei già presenti a sostegno dell’occupazione giovanile. I contributi economici saranno affiancati da servizi di accompagnamento e tutoraggio per i beneficiari dei contributi.

Il nome del bando prende spunto dal termine giapponese “ikigai”, che, in un tentativo di traduzione della millenaria saggezza orientale, allude alla “ragione per cui ti alzi la mattina”, in uno stretto abbraccio tra sfera emozionale, relazionale e professionale: ci si alza per ciò che si ama, per ciò che si sa fare, per ciò che il mondo ci chiede e, di conseguenza, per cui si viene pagati.

I progetti ammissibili sono:

  • Forme di training on the job, in Italia o all’estero, con particolare riferimento ai mestieri artigiani (contributo massimo, 6.000 euro lordi)
  • Formazione superiore post-universitaria e/o post diploma, in Italia o all’estero, specificamente finalizzata all’inserimento lavorativo (contributo massimo, 8.000 euro lordi)
  • Autoimprenditorialità e start-up di impresa (contributo massimo, da 8.000 a 25.000 euro)

A chi è rivolto
Sono ammessi a presentare le candidature per il bando i giovani disoccupati in possesso dei seguenti requisiti:

  • Età compresa tra 18 e 35 anni (compiuti);
  • Diploma di maturità;
  • Essere residenti nella provincia di Siena o aver presentato domanda di cambio di residenza nella provincia di Siena da almeno 1 anno; oppure essere domiciliati nella provincia e documentare di aver svolto un percorso di studi della durata di almeno un anno in una struttura formativa della provincia di Siena.

Come partecipare
La partecipazione al bando è gratuita. I giovani interessati a presentare la propria candidatura sul bando dovranno attenersi dovranno seguire la procedura di iscrizione all’avviso come indicato dal bando:

  • Compilare la manifestazione d’interesse al bando, compilando l’apposito form alla pagina dedicata, e partecipando ad un workshop di orientamento e presentazione del bando della durata di circa 4 ore, che si svolgerà a Siena in varie sessioni durante la vigenza del bando (le date saranno comunicate ai candidati con congruo preavviso). La partecipazione al workshop rappresenta un requisito propedeutico all’accesso alla fase di Candidatura.
  • I giovani che avranno partecipato al workshop saranno invitati a presentare, entro 15 giorni, una scheda di candidatura preliminare che sarà fornita dai promotori del bando
  • I candidati che supereranno la fase di candidatura preliminare saranno invitati a presentare entro 30 giorni il Progetto definitivo su apposito formulario fornito dai promotori del bando, per l’elaborazione del quale si potranno avvalere delle attività di tutoraggio e accompagnamento previste in relazione alle singole misure attivabili.

Ogni candidato potrà presentare una sola Candidatura a valere sulla presente edizione del bando; le candidature da parte di candidati non finanziati nella precedente edizione del bando sono ammissibili.

Quando
Il bando non ha una scadenza predeterminata e rimarrà attivo fino ad esaurimento fondi.

Per informazioni

  • consultare la pagina dedicata
  • consultare il bando, scaricabile in formato .pdf al seguente link
  • scrivere a ikigai@fondazionemps.it
  • contattare la Direzione Attività Istituzionale della Fondazione Monte dei Paschi di Siena, ai numeri 0577 246029-62-44

 

Fonte: Fondazione Monte dei Paschi di Siena

Pubblicato il 12 Aprile 2019

Lascia un commento