Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Cultura

“Ecosistemi Culturali”, ciclo di incontri sulle politiche culturali

Pubblicato da giovanisi il 31 Gennaio 2019

Tre appuntamenti dedicati alle politiche culturali si terranno, nell’arco del mese di Febbraio, a Pistoia (15 febbraio), Arezzo (20 febbraio) e Livorno (28 febbraio), in occasione dell’evento “Ecosistemi Culturali”, promosso dalla Regione Toscana e Anci Toscana in collaborazione con Federculture e Fondazione Sistema Toscana.

Si tratta di tre laboratori per discutere e tracciare le strategie per valorizzare il patrimonio culturale, artistico e paesaggistico in connessione con la governance dei territori. Tre incontri che si prefiggono l’obiettivo di innovare l’offerta di cultura, individuare formule gestionali sostenibili e apprendere nuovi strumenti di progettazione e gestione integrata verso uno sviluppo locale a base culturale.

Ogni giornata prenderà spunto dai principali temi al centro del dibattito (tra opportunità e criticità), per sviluppare dei veri e propri laboratori di progettazione integrata dedicata ai territori. Ogni giornata sarà suddivisa in due sessione:

  • una prima, nella quale saranno inquadrate le politiche regionali e i concetti basilari sulla progettazione integrata;
  • una seconda, che sarà caratterizzata da un confronto (laboratoriale) tra i partecipanti, finalizzato ad affrontare criticamente le tematiche affrontate.

A chi è rivolto
Gli incontri sono aperti non solo agli addetti ai lavori, ma a chiunque è interessato ai temi trattati.

Come partecipare
La partecipazione ai tre incontri è gratuita. Per prendere parte a una delle sessioni è necessario comunque registrarsi compilando i form dedicati ai singoli incontri:

  • Pistoia – 15 febbraio (9.30 – 13.30)
  • Arezzo – 19 febbraio (9.30 – 13.30)
  • Livorno – 20 febbraio (9.30 – 13.30)

Quando
Sarà possibile registrarsi al singolo incontro prima della sua data di svolgimento.

Per informazioni

 

Fonte: Fondazione Sistema Toscana

 

Pubblicato il 31 Gennaio 2019

Lascia un commento