Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Servizio civile

Servizio Civile Nazionale al Comune di Montignoso (MS)

Pubblicato da alessio profetti il 13 settembre 2018

Animazione culturale per minori, tutoraggio scolastico, sportelli informativi, supporto nella organizzazione di eventi e iniziative interculturali rivolte ai giovani: ecco, in sintesi, tutte le attività che svolgeranno i due giovani volontari, selezionati per il Servizio Civile Nazionale 2018, grazie al bando attivato dal Comune di Montignoso (MS)  in collaborazione con ANCI Toscana.

Il bando “Giovani Gener-Azioni: Informare, Integrare, Partecipare”, inserito nei programmi di educazione e promozione culturale. I volontari svolgeranno le attività su cinque giorni settimanali a trenta ore e spetterà un compenso € 433,80 netti mensili per un periodo di dodici mesi.

A chi è rivolto
Possono presentare domanda i giovani dai 18 ai 28 anni (29 non ancora compiuti) cittadini italiani, comunitari e non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia.

Come partecipare
Il modulo di domanda è disponibile alle pagine dedicate sui siti di : Anci Toscana e Comune di Montignoso
Gli interessati potranno presentare  domanda di partecipazione per un solo progetto.

Quando
E’ possibile inviare le domande entro il 28 settembre 2018

«Una possibilità di formazione veramente interessante per tutti i nostri ragazzi – afferma l’Assessore Giorgia Podestà – e un’occasione di crescita personale, spendibile all’interno del mondo del lavoro, grazie alle attività specifiche e alle conoscenze che acquisiranno i due ragazzi selezionati. Ma soprattutto un percorso che rientra all’interno del mondo del volontariato, il che vuol dire rapportarsi e confrontarsi su valori quali la solidarietà sociale, la cooperazione, il sostegno e l’aiuto verso soggetti in condizione di difficoltà, tutti tematiche che mai come oggi devono essere comprese, trasmesse e difese con forza».

Per informazioni:

Pubblicato il 13 settembre 2018

Lascia un commento