Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

indexQQAvvicinare i giovani di talento al mondo del lavoro e valorizzare il patrimonio culturale italiano sono gli obiettivi del progetto Generazione Cultura ideato e sostenuto da Il Gioco del Lotto, in collaborazione con il MiBACT insieme ad ALES e LUISS Business School.

Il bando offrirà a 100 giovani la possibilità di svolgere 200 ore in 6 settimane di alta formazione alla LUISS Business School, ma non solo. Viene data anche l’opportunità di ricevere una retribuzione per uno stage di 6 mesi presso 243 istituzioni culturali italiane e contribuire a valorizzare il patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. Poi per dare ancora più concretezza alle idee che nasceranno in quei mesi, si può avere accesso ad una successiva fase di incubazione per 10 idee di impresa.

Il programma è a numero chiuso. Il progetto è destinato a laureati magistrali in qualsiasi disciplina, o in possesso di un titolo universitario equivalente conseguito presso università estere, con un’età massima di 27 anni, di nazionalità italiana e con una buona conoscenza della lingua inglese (che viene attentamente valutata in sede di selezione). I 100 giovani selezionati parteciperanno al progetto in due tranche, 2 gruppi da 50 persone l’uno:

Gruppo 1 (50 giovani)
Scadenza per presentare la domanda di ammissione: 21 aprile 2017
Test di ammissione e risultati: entro il 14 maggio 2017
Formazione in aula a Roma: 5 giugno – 14 luglio 2017. Durante la formazione verrà comunicata la destinazione dello stage.
Stage: 5 settembre 2017 – 9 marzo 2018
Follow up: 3 giorni in aula a Roma di valutazioni nel marzo 2018
Incubazione idee impresa: aprile – luglio 2018

Gruppo 2 (50 giovani)
Scadenza: 2 ottobre – 1 novembre 2017
Test di ammissione e risultati: entro l’ 1 dicembre 2017
Formazione in aula a Roma: 8 gennaio – 16 febbraio 2018
Stage: a seguire
Follow up e incubazione idee impresa: ottobre 2018- febbraio 2019.

Come presentare domanda
L’iniziativa prevede il finanziamento della quota totale del corso di formazione e un rimborso spese di 3.000€ a candidato per tutto il periodo del tirocinio (6 mesi) erogato in due tranche da 1500€ una a metà tirocinio e l’altra alla fine.

Per maggiori informazioni consulta il Bando e scrivi sul forma dedicat.

Tutte le informazioni e le istruzioni per fare domanda sono su www.generazionecultura.it

 

Fonte: www.generazionecultura.it

Lascia un commento