Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Eventi, Giovanisì+

Giovanisì Factory Prato1 partecipa al progetto fotografico “Nodi/Junction”

Pubblicato da Factory Prato 1 il 15 Ottobre 2014

La Giovanisì Factory Prato 1 sarà presente all’inaugurazione del progetto fotografico di Simone Ridi, dal titolo “Nodi/Junction”,  in esposizione nell’ex chiesa di S. Giovanni a Prato nel periodo che va dal 17 Ottobre al 1 Novembre!!

Ex Chiesa di San Giovanni – Prato 

17 ottobre – 1 novembre
nodi/junction – progetto fotografico di Simone Ridi
Inaugurazione venerdì 17 ore 19.

Durante l’inaugurazione sarà presente il corner di Giovanisì Factory Prato1 mentre durante le due settimane di apertura saranno visibili i materiali informativi sull’attività di Giovanisì Factory.

Fonderia Cult Art (www.fonderiacultart.it) è un partner della Giovanisì Factory Prato 1, di cui Libertà è Partecipazione è l’associazione capofila vincitrice del bando promosso da Giovanisì – Regione Toscana .

Giovanisì Factory Prato 1
referente: Lavinia Elena Villoresi
mail: factory.prato1@giovanisi.it
indirizzo: c/o Cinema Terminale, Via Carbonaia, 31 – 59100 Prato
apertura del corner: martedì, ore 10-13 e 16-20; mercoledì e giovedì, ore 16-20.

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani. www.giovanisi.it

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corners informativi sulle attività organizzate sul proprio territorio e sulle azioni del progetto regionale per l’autonomia dei giovani. www.giovanisi.it/giovanisi-factory

 

Pubblicato il 15 Ottobre 2014

Lascia un commento