Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Torna il concorso nazionale “C’è tutto un mondo intorno“, promosso dalla Delegazione Cesvot di Arezzo nell’ambito della 7^ edizione del Festival italiano del cinema sociale e rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che vogliano raccontare la loro visione della realtà utilizzando tecniche audiovisive.

Le opere presentate dovranno affrontare tematiche sociali.
Non potranno partecipare al concorso i cortometraggi che sono già stati presentati nelle passate edizioni, né quelli prodotti con finanziamenti Cesvot. Sono ammessi cortometraggi della durata massima di 10 minuti, prodotti dalla classe partecipante all’interno di un percorso scolastico o extra-scolastico.

Le opere dovranno pervenire entro il 31 ottobre 2014 (su dvd) alla segreteria del “Festival Italiano del Cinema Sociale” c/o Delegazione Cesvot di Arezzo – via Francesco Petrarca, 9 – 52100 Arezzo, con la dicitura Concorso nazionale ”C’è tutto un mondo intorno”.
Insieme al cortometraggio in dvd, dovrà essere allegata la scheda di iscrizione contenente un breve sunto dell’opera, il nome dell’Istituto, la classe e il referente per contatti. Non fa fede il timbro postale.

L’iscrizione è gratuita e comporta l’accettazione integrale del regolamento.
La classe che avrà realizzato l’opera vincitrice sarà invitata alla premiazione e riceverà in premio materiale audiovisivo
.

Per ulteriori informazioni:
Delegazione Cesvot di Arezzo
tel. 0575 299547 – fax 0575 293044 – email: del.arezzo@cesvot.it
Pagina dedicata  sul sito web di Cesvot

 




Comunicato stampa [Doc – 436 KB]
Regolamento [Pdf – 207 KB]

Scheda di iscrizione (All. 1) [Doc – 220 KB]

Locandina [Pdf – 84 KB]

 

Fonte: sito web Cesvot

Lascia un commento