Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Il prossimo venerdì 22 marzo, a partire dalle ore 15,30, si terrà presso la Casa dei Giovani, a Querceta (Seravezza – LU), il secondo degli incontri organizzati dal Comune di Seravezza nell’ ambito dell’iniziativa “Giovani, Impresa e Lavoro: innovazione e nuove strategie”.

L’iniziativa, organizzata a cura dell’Assessorato alla Partecipazione Democratica in collaborazione con CNA Lucca e lo Sportello Giovanisì provinciale, vedrà l’intervento di diversi soggetti quali lo Sportello mobile provinciale Giovanisì della Regione Toscana, l’Ufficio Centro per l’Impiego Versilia, lo Sportello Unione2020, RTRT e i redattori della Piattaforma TAG Toscana.

Dichiara l’Assessore Valentina Salvatori: “Dopo aver incontrato le aziende, lo scorso venerdì 1 marzo, proponiamo ora un pomeriggio interamente dedicato ai giovani per parlare di tirocini, formazione, inserimento nel mondo del lavoro, iniziativa e imprenditorialità dei giovani. Il filo conduttore della giornata sarà la rete e il web, intesi come opportunità per i giovani di realizzare i propri progetti e approcciarsi al mondo del lavoro. Il nostro intento è quello di far conoscere alcune interessanti azioni e agevolazioni messe in campo dalla Regione, con il Progetto Giovanisì, e dalla Provincia di Lucca, con il sevizio Incubatore Impresa, ma anche fornire punti di riferimento, spunti e idee interessanti per sostenere l’autonomia, la crescita e l’iniziativa dei giovani. Spero che questo sia l’inizio di un percorso di approfondimento che coinvolga attivamente i ragazzi e le ragazze del territorio e li renda i principali attori di nuove strategie di crescita e sviluppo”.

La giornata, ricca di contributi, si articolerà in tre sessioni tematiche, secondo il seguente programma:

ore 15,30-16,30, Prima sessione, Formazione, Tirocini e Inserimento nel mondo del lavoro: interverranno MARTINA CECCONI dello Sportello mobile provinciale Giovanisì della Regione Toscana e ELENA AMADEI, Responsabile dell’Ufficio Centro per l’Impiego Versilia. Darà il proprio contributo anche MATTEO TOSCANO, Psicologo del lavoro e delle Organizzazioni, che parlerà di orientamento professionale e facilitazione dell’inserimento lavorativo dei giovani attraverso i nuovi media.

– ore 16,45-17,30, Seconda sessione, “Impresa Giovane” – Nuovi modi per Fare Impresa: con l’intervento di MARIA GRAZIA LUCCHESI e WANDA PEZZI, Responsabili del Servizio Incubatore Impresa, e GIUSEPPE SANTILLO, Presidente Giovani Imprenditori CNA Toscana, che racconterà la propria esperienza e parlerà di nuove opportunità per fare impresa, con un accenno alla tematica delle startup.

– ore 17,30-18,30, Terza sessione, “Giovani in Rete”: con ORESTE GIURLANI, Presidente Uncem Toscana e Coordinatore RTRT, che parlerà di Agenda Digitale in Toscana come opportunità per i giovani e i giovani MICHELE LANZO e EMANUELE CRIPEZZI, Redattori della piattaforma www.tagtoscana.it, che, nel loro intervento “Co-CoWo-Crowd. La giovane Impresa ai tempi delle TAG”, parleranno di co-working, crowdfounding e altre risorse messe a disposizione dal web per fare impresa.

Con la partecipazione anche dello Sportello Unione2020 e possibili contributi da parte di giovani che raccontano la propria esperienza, l’incontro si concluderà con l’intervento di  FEDERICA MAINERI, Assessore alle Politiche Giovanili della Provincia di Lucca.

Per informazioni è possibile consultare il sito del Comune di Seravezza o rivolgersi all’Ufficio comunale Informagiovani.

programma incontro seravezza 22 marzo

Per info:
Sportello mobile provinciale Giovanisì
lucca.provincia@giovanisi.it
tel – 0583 417701

Informagiovani Comune di Seravezza
via Don Minzoni – Palazzo Marconi
Quesrceta – tel 0584 757774
informagiovani@comune.seravezza.it

Lascia un commento