Europa

Consiglio D’Europa: attivi i fondi rivolti alle Associazioni giovanili

Pubblicato da giovanisi il 15 febbraio 2018

EYF_visual_identity.pngDal 1° gennaio 2018 sono attivi i finanziamenti della European Youth Foundation del Consiglio d’Europa (CoE) per le “pilot activities”,  ovvero interventi volti ad affrontare una sfida sociale che interessa i giovani a livello locale.

Potranno presentare proposte progettuali le associazioni giovanili locali e quelle nazionali nonché i network regionali di associazioni giovanili.

La sovvenzione massima, per un periodo sperimentale di un anno, è pari 8.500 euro. La prima deadline per la presentazione delle proposte progettuali (il cui avvio deve essere previsto a partire da giugno 2018) è il prossimo 28 febbraio 2018.

Le priorità definite dallo Youth Department del CoE per gli anni 2018-2019 sono le seguenti:

1. Accesso ai diritti– Attività che promuovono il pensiero critico per quanto riguarda l’utilizzo dei media e l’accesso all’informazione
– Iniziative volte a contrastare le disparità e la violenza di genere, con particolare attenzione alla vulnerabilità delle giovani donne rifugiate e migranti.

2. Partecipazione giovanile e youth work– Attività volte a rafforzare la consapevolezza politica dei giovani, la cittadinanza attiva e la partecipazione a livello locale e regionale

3. Società inclusive e pacifiche– Attività volte a rafforzare le ONG giovanili nelle situazioni di conflitto e post-conflitto
– Attività che contribuiscono all’implementazione del “Council of Europe Action Plan on Building Inclusive Societies”

Le graduatorie dei progetti approvati saranno online nel mese di aprile 2018.

 

Giovanisì e le Pilot Activities

giovanisì europaGiovanisì, grazie al cofinanziamento del Consiglio d’Europa sulle Pilot Activities, ha attivato nel 2015 il seminario “Youth ParticipAction – Strade per crescere” in partenariato con l’Associazione di Volontariato Pozzo di Giacobbe, Fondazione Sistema Toscana, Accademia europea di Firenze, Società della salute di Pisa , Cooperativa sociale Gemma, Cooperativa sociale Arnera , Sintesi società cooperativa.

COSA è UNA PILOT ACTIVITY

Una pilot activity è un intervento volto ad affrontare una sfida sociale che interessa i giovani a livello locale. L’intervento deve basarsi sull’innovazione o sulla replica di alcune buone prassi e deve avere come obiettivo quello di apportare un cambiamento reale sul territorio e un reale impatto sulla popolazione giovanile interessata.

COSA è IL CONSIGLIO D’EUROPA – YOUTH DEPARTMENT
Il Dipartimento della Gioventù del Consiglio d’Europa elabora linee guida, programmi, strumenti per lo sviluppo di politiche giovanili coerenti ed efficaci a livello locale, nazionale ed europeo. Il Dipartimento fornisce finanziamenti e supporto per le attività che mirano alla promozione della cittadinanza, mobilità, diritti umani, democrazia e pluralismo culturale. Mette a sistema e favorisce lo sviluppo della conoscenza delle pratiche promosse sui territori.

COSA è LA EUROPEAN YOUTH FOUNDATION
La European Youth Foundation (EYF) del Consiglio d’Europa fornisce sostegno e finanziamenti alle attività giovanili che promuovono i diritti umani, la democrazia, la tolleranza e la solidarietà.

  • Per maggiori approfondimenti sulle attività europee del progetto Giovanisì vai alla pagina dedicata

 

Rubrica a cura dell’Area Progettazione e attività europee dell’Ufficio Giovanisì

Pubblicato il 15 febbraio 2018