Studio e formazione

Apre in Germania Didacta, la fiera sull’istruzione che a settembre sarà a Firenze

Pubblicato da giovanisi il 14 febbraio 2017

Grieco a StoccardaIn Germania la scuola che sarà domani si presenta in fiera. Oggi si è aperta infatti “Didacta”, tra i più importanti eventi al mondo dedicati all’istruzione e alla formazione, la fiera diventata il simbolo dell’Ausibildung (ovvero l’efficiente formazione aziendale tedesca) che attrae fino a centodiecimila visitatori ogni anno. E all’inaugurazione a Stoccarda, che è una delle tre sedi (assieme a Colonia e Hannover) dove la fiera tedesca si alterna, c’era anche l’assessore all’istruzione della Toscana Cristina Grieco. Lì non per caso. “Didacta” a settembre, per la prima volta, varcherà infatti i confini nazionali e celebrerà a Firenze alla Fortezza da Basso la prima edizione italiana, che si configura come una sorta di spin-off.

“Portare in Toscana la prima edizione internazionale di questo evento è motivo di grande soddisfazione  – commenta l’assessore Grieco – . Didacta è infatti da oltre cinquanta anni la più grande fiera del mondo sull’educazione e sulla formazione e siamo molto orgogliosi che abbia scelto di internazionalizzarsi scegliendo proprio Firenze”. “Siamo qui a Stoccarda – prosegue Grieco  – per prendere spunti e vedere come sono organizzati, ma un’idea già ce l’abbiamo. Didacta non è solo una fiera importante sull’innovazione didattica, dove si parla e si presentano nuovo tecnologie, software utili alle scuola ed anche arredi. A Didacta si parla di tutti i livelli dell’educazione, dai nidi alla primaria e secondaria fino all’università; ci si confronta anche sui modelli, si tengono workshop e dunque l’edizione fiorentina sarà una grande opportunità che ci viene offerta per valorizzare il modello toscano di educazione e istruzione, per far conoscere, a partire dagli addetti ai lavori, le strategie e misure che abbiamo messo in campo, condividere alcune buone pratiche e fare insieme sistema”. 

L’appuntamento fiorentino sarà dal 27 al 29 settembre 2017 e tra i temi di confronto in evidenza ci sarà l’alternanza scuola-lavoro. Ma non solo questa. “Didacta” promette infatti di portare a Firenze migliaia di insegnanti e studenti e aziende di produzione di materiale scolastico, dai libri ai supporti digitali per la nuova Scuola 2.0.  Nel comitato organizzatore dell’edizione italiana della fiera accanto alla Regione ci sono il Comune di Firenze, la Camera di Commercio locale, Didacta international, Indire, Convention&Visitors Bureau di Firenze e Itkam, ovvero la Camera di Commercio italiana per la Germania. C’è anche il Ministero per l’istruzione tra i partner e a Stoccarda oggi, infatti, c’era il ministro Valeria Fedeli. Ad organizzare l’evento sarà Firenze Fiera.

 

Comunicato stampa di Walter Fortini, Toscana Notizie

Pubblicato il 14 febbraio 2017