Giovanisì+

Firenze, 19/1: presentazione del bando ‘ValoreMuseo’, innovazione dei musei e per la formazione dei giovani della Toscana
Al Teatro Niccolini di Firenze un incontro per illustrare il progetto promosso da Fondazione CR Firenze e Regione Toscana

Pubblicato da giovanisi il 27 dicembre 2016

save_valoremuseoIl Bando ValoreMuseo verrà presentato Giovedì 19 gennaio 2017 alle ore 11 al Teatro Niccolini a Firenze (Via Ricasoli, 3).
L’avviso, rivolto ai musei del territorio di intervento della Fondazione CR Firenze (province di Arezzo, Firenze, Grosseto) e a giovani con lauree specialistiche in scienze umane, sociali, economiche, ingegneria (gestionale e informatica), comunicazione, residenti/domiciliati in Toscana, sarà attivo dal 17 gennaio al 6 marzo 2017.

L’edizione 2017 di ValoreMuseo (vai al bando) selezionerà 12 musei (compresi nei territori di Firenze e città metropolitana, Grosseto e Arezzo) e 12 giovani laureati under 35 domiciliati in Toscana, e metterà a disposizione:

  • un programma di attività di rafforzamento delle competenze dedicato ai musei

  • un programma di attività di rafforzamento delle competenze ai giovani selezionati

  • una job experience retribuita per i 12 giovani vincitori nei musei

  • affiancamento e tutoraggio da parte di un team di esperti del settore

  • premialità finale per i 2 musei e i 2 giovani che abbiano prodotto i migliori risultati di progetto

Il progetto è volto ad incentivare azioni finalizzate alla crescita delle competenze professionali e manageriali degli operatori museali e dei giovani laureati del territorio regionale toscano in modo da  favorire il rafforzamento e la sostenibilità  del sistema museale attraverso lo sviluppo di competenze imprenditoriali.

ValoreMuseo è un progetto di Fondazione CR Firenze insieme a Regione Toscana.
Il bando rientra tra le attività promosse da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Collaborano ICOM Italia e il Polo Museale Regionale della Toscana, in rappresentanza territoriale del MIBACT, e Fondazione Fitzcarraldo come advisor di chiara fama nel comparto delle attività di progettazione, ricerca, formazione sul management, l’economia, l’innovazione e le politiche della cultura.

 

 

Pubblicato il 27 dicembre 2016
Tags: ValoreMuseo