Studio e formazione

I.T.S. – gli Istituti Tecnici Superiori toscani

Pubblicato da giovanisi il 3 luglio 2013

Scuola/lavoro: negli ITS in arrivo pagelle e premi. Un "bersaglio" made in TuscanyGli Istituti Tecnici Superiori  (ITS) sono “scuole ad alta specializzazione tecnologica”, nate per rispondere alla domanda di nuove ed elevate competenze tecniche e tecnologiche da parte delle imprese e costituiscono il segmento di formazione terziaria non universitaria.

Si costituiscono secondo la forma della Fondazione di partecipazione che comprende scuole, enti di formazione, imprese, università e centri di ricerca, enti locali.

Si possono iscrivere ai percorsi ITS i giovani in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore e i giovani che hanno frequentato un percorso quadriennale di Istruzione e Formazione tecnica Professionale (IeFP) oltre a un percorso IFTS (Istruzione e Formazione tecnica Superiore).
Gli ITS formano tecnici superiori (V livello EQF) nelle aree tecnologiche strategiche per lo sviluppo economico e la competitività, secondo le programmazioni regionali triennali.

Caratteristiche dei corsi e titolo rilasciato

  •  Durata: 4 semestri per 1800/2000 ore
  •  Didattica in laboratorio
  •  Tirocini obbligatori per almeno il 30% del monte orario complessivo, anche all’estero
  •  Almeno il 50% dei docenti provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni
  •  Il titolo rilasciato è Diploma di Tecnico Superiore con l’indicazione   dell’area tecnologica e della figura nazionale di riferimento.

In Toscana gli ITS attualmente sono 7
Vai alla pagina dedicata agli ITS toscani sul sito web della Regione Toscana

Per info sugli ITS presenti sul territorio nazionale, vai alla pagina web dedicata sul sito di Indire

 GLI ITS TOSCANI 


 


 

 


 


 


 


 


 

 

 


 

 

 

Pubblicato il 3 luglio 2013