Eventi, Giovanisì network

T-Rumors: a lezione di musica

Pubblicato da giovanisi il 17 ottobre 2012

Al via giovedì 18 ottobre alle Murate di Firenze (ore 18) il ciclo di incontri organizzato da Toscana Musiche.
Tecniche, esperienze, aneddotti. E tanti buoni consigli. Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito

Suona la campanella di T-Rumors, il concorso/rassegna ideato da Toscana Musiche, Regione Toscana e Intoscana.it e dedicato alle giovani band e a tutti di appassionati di musica.

Da giovedì 18 ottobre tutti “A lezione di musica”, una serie di incontri in programma a Firenze, Pisa e Siena, insieme a indiscussi “maestri” del rock, del pop, della world-music, della produzione e del giornalismo musicale. Ottima occasione per carpirne tecniche, esperienze, consigli e pure qualche segreto.

Tagliano il nastro giovedì 18 ottobre alle ore 18 alle Murate di Firenze (ingresso da via dell’Agnolo e via Ghibellina) Francesco Magnelli, Antonio Aiazzi e Gianni Maroccolo, tre pesi massimi della musica italiana che dagli anni ‘80 ad oggi hanno visto e vissuto le politiche e le evoluzioni del management, delle direzioni artistiche, e ovviamente della musica stessa. Dalla lunga militanza Litfiba alla coraggiosa svolta Beau Geste, dai CSI di Giovanni Lindo Ferretti alle esperienze solistiche (Marlene Kuntz, Beautiful, Stazioni Lunari…) fino ai recenti impegni nei settori produzione e formazione.

Sempre alle Murate, giovedì 25 ottobre, arriva J-Ax, il più ironico, ispirato ed eclettico rappresentante dell’hip hop italiano. A condurre l’incontro è lo scrittore Bruno Casini.

“A lezione di musica” continua fino a dicembre. Tra gli ospiti lo staff di Puglia Sound (8 novembre), Mirco Mencacci, Matteo Zanobini e Gatti Mézzi (15 novembre), Ernesto Assante e Gino Castaldo (22 novembre).

E ancora, a Pisa, le quattro serate “Martinelli’s Corner” dedicate Charlie Parker, Lee Konitz, Django Reinhardt e John Coltrane (14 e 28 novembre, 5 e 19 dicembre, condotte da Francesco Martinelli) mentre a chiudere, giovedì 13 dicembre, è una visita guidata alla neonata Siena Jazz University, insieme al Franco Caroni e Marco Tamburini.

Come detto, tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito.

Scarica la locandina col programma

 

T-Rumors rientra in Giovanisì Live attività culturale inserita all’interno dell’area del progetto Giovanisì denominata Giovanì Network

 

 

 

Fonte: www.intoscana.it – redazione www.toscanamusiche.it

Pubblicato il 17 ottobre 2012
Tags: musica, t-rumors