Eventi

Terra Futura, Salvadori: “Una scelta che ogni anno si conferma vincente”

Pubblicato da giovanisi il 21 maggio 2012

“Una manifestazione che può contare su 90mila presenze è una manifestazione forte e i numeri ci confermano la bontà di una scelta che ormai facciamo da nove anni”.

Lo ha dichiarato l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori presentando la nona edizione di Terra Futura, la grande mostra-convegno che riunisce ogni anno le migliori proposte della società civile, delle istituzioni e delle imprese impegnate nella costruzione di un futuro sostenibile e più equo e che sarà alla Fortezza da Basso di Firenze dal 25 al 27 maggio.

Anche quest’anno la Regione Toscana sarà presente a Terra Futura con un suo spazio dove saranno illustrate le realizzazioni e i progetti ai quali la Regione sta lavorando. Fitto il programma di appuntamenti dedicati ai vari aspetti della sostenibilità e poi, come ogni due anni, l’ormai noto premio Toscana Eco Efficiente, il riconoscimento che la Regione dà ai contributi più significativi per la gestione intelligente delle risorse ambientali e territoriali e che ha l’obiettivo di raccogliere le segnalazioni di buone pratiche, diffonderne la conoscenza, favorirne l’emulazione, il miglioramento e naturalmente sollecitare l’innovazione.

Da segnalare, inoltre, sempre venerdì 25 il seminario dal titolo ‘Generazione nomade – Le politiche giovanili si muovono in autonomia‘ dedicato ai giovani, organizzato dall’Ufficio Giovanisì presso la Presidenza, in cui la Regione, proprio a partire dall’esperienza di Giovanisì, si confronta sulle politiche giovanili nel contesto attuale e nel futuro. E, domenica 27, una giornata di formazione rivolta ai ragazzi che partecipano ai campi di lavoro di studio e animazione sulle terre confiscate alle mafie.

vai al calendario delle iniziative

Comunicato stampa di Chiara Bini, Toscana Notizie

Pubblicato il 21 maggio 2012