“Condizione giovanile e nuovi rischi sociali” : un working seminar a Firenze

Pubblicato da giovanisi il 2 aprile 2012

Si terrà il 13 aprile a Sant’Apollonia (Via San Gallo 25, Firenze) il Working seminar ‘Condizione giovanile e nuovi rischi sociali. Quali politiche per i giovani?‘ organizzato dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione in collaborazione con Cantieri Giovanisì – focus tematici. Il seminario presenta e discute i risultati di una ricerca comparativa tra alcune regioni italiane (Emilia Romagna, Toscana e Puglia) che ha messo a fuoco il modo in cui i diversi territori si stiano confrontando con le criticità che rendono i giovani sempre più vulnerabili nel raggiungere un’autonomia in ambito economico, abitativo e sociale.

La ricerca, promossa dalla Regione Toscana e realizzata dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione e dall’Istituto degli Innocenti di Firenze ,  si è concentrata, in particolare, sul tema dell’integrazione tra politiche, provando a declinare come tale termine ombrello si sia tradotto a diversi livelli di governo e con quali risultati.

La giornata vuole essere l’occasione per stimolare il dialogo tra soggetti diversi sui possibili interventi di politica pubblica di contrasto alla vulnerabilità giovanile: sono invitati rappresentanti del mondo accademico, istituzioni, terzo settore, parti sociali e  tutti gli attori che, in Toscana, sono coinvolti nel processo di implementazione delle politiche giovanili regionali.

Dove e quando

13 Aprile 2012, h 9.00 presso l’auditorium di Sant’Apollonia, via San Gallo 25, Firenze

Info e iscrizioni

 g.cordella@volontariatoepartecipazione.eu.

comunicare la propria presenza entro il 6 aprile

Programma

9.00 – Introduzione ai lavori a cura di Annamaria Bertazzoni, Istituto degli Innocenti di Firenze

9.15 – Giulia Cordella E Sara Elisabetta Masi; Fondazione Volontariato e Partecipazione/Istituto degli Innocenti: Condizione giovanile e nuovi rischi sociali: quali politiche nelle regioni italiane?

10.00 – Ne discutono VandoBorghi, Università Alma Mater Studiorum di Bologna : Condizione Giovanile e politiche per il lavoro

Matteo Villa,Università di Pisa: Politiche locali tra frammentazione e attivazione

11.00 – Discussione aperta tra i partecipanti

12.30 – Conclusioni a cura di Riccardo Guidi, Fondazione Volontariato e Partecipazione

Scarica la scheda informativa

Fonte www.volontariatoepartecipazione.eu

 

Pubblicato il 2 aprile 2012