Programma Euro-Med Gioventù

Pubblicato da giovanisi il 23 marzo 2012

Descrizione:

Il Programma Euro – Med Gioventù é un programma regionale che promuove la mobilità dei giovani e la comprensione tra i popoli; si concentra sulle attività di promozione dell’istruzione non formale, dell’apprendimento interculturale e della cittadinanza attiva tra giovani, animatori e operatori giovanili che operano nel quadro delle organizzazioni giovanili e civili.

Obiettivi:

L’obiettivo generale del presente invito è sostenere e rafforzare la partecipazione e il contributo delle organizzazioni giovanili e dei giovani della regione euro-mediterranea per lo sviluppo della società civile e della democrazia.

Gli obiettivi specifici sono: stimo-lare e incoraggiare la comprensio-ne reciproca tra i giovani all’inter-no della regione euro mediterranea e lottare contro gli stereotipi e pregiudizi; promuovere la cittadi-nanza attiva tra i giovani e miglio-rare il loro senso di solidarietà; ,contribuire allo sviluppo delle politiche giovanili nei diversi paesi partner.

Gli obiettivi specifici sono da raggiungere attraverso 3 diversi tipi di azione, come previsto dal Programma Euro-Med Gioventù.

1. scambi di giovani, progetto basato su un partenariato transnazionale tra due o più organizzazioni di diversi paesi. Riunisce, per un determinato periodo di vita, gruppi di giovani.

2. servizio volontario, progetto che offre ai giovani una possibilità di svolgere un’attivi-tà di volontariato a lungo o breve termine in uno degli 8 paesi/territori ENPI. Il volontario è ospitato in una particolare organizzazione del paese ENPI del mediterraneo, che ha precise missioni da realizzare.

3. formazione dei giovani e networking, progetti che sostengono la formazione di coloro che sono attivi nelle organizzazioni del lavoro giovanile della regione euro-mediterranea (animatori, is-truttori giovanili, giovani)

 Beneficiari:

Per poter beneficiare del contributo i candidati devono essere specifiche organizzazioni quali: organizzazioni o istituzioni non governative, operatori del settore pubblico, enti locali, organizzazioni coinvolte nel settore giovanile e dell’istruzione non formale (come associazioni giovanili, autorità locali che lavorano con i giovani ecc); essere senza scopo di lucro; essere direttamente responsabili della preparazione e gestione dell’azione e non agire in qualità di intermediario.

Paesi partecipanti: 8 Paesi/territori ENPI del mediterraneo: Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Maroc-co, Autorità di Palestina, Tunisia. 27 Stati membri dell’UE.

Modalità di partecipazione:

La Commissione finanzierà un minimo del 50% ed un massimo dell’80% del totale stimato dei costi ammissibili dell’azione. Qualsiasi sovvenzione concessa ai sensi del presente invito a presentare propos-te deve essere compresa tra un importo minimo di 5.000 € ed un importo massimo di 25.000 €. Ogni progetto finanziato deve es-sere coordinato da un candidato appartenente ad un Paese/territorio ENPI del mediterraneo e com-prenderà almeno un partner euro-peo tra i 27 Stati membri dell’UE.

Budget:

384,480,00 €.

Scadenze:

01/11/2012

01/01/2013

Info:
https://webgate.ec.europa.eu/europeaid/online-services/index.cfm?ADS-SChck=1302692885110&do=publi.detPUB&searchtype=QS&orderby=upd&orderbyad=Desc&nbPubliList=15&page=1&aoref=131261

fonte www.tecla.org

 

Pubblicato il 23 marzo 2012