Premio Aisre per il miglior paper presentato da un giovane studioso

Pubblicato da giovanisi il 23 marzo 2012

Al fine di promuovere la diffusione delle Scienze regionali nel mondo accademico italiano, l’Associazione Italiana di Scienze Regionali (AISRe) ha deciso di premiare il contributo più originale ed innovativo che verrà presentato alla Conferenza annuale da un giovane studioso.

Sono particolarmente sollecitati paper sui seguenti temi: Modelli e metodi delle scienze regionali, Sistemi urbani, Sviluppo locale e regionale, Innovazione e territorio, Riqualificazione delle aree urbane, Sostenibilità dello sviluppo urbano e rurale, Mercati locali del lavoro e dei suoli/immobili, Mobilità, trasporti e logistica, Servizi e infrastrutture per lo sviluppo regionale, Credito e sviluppo locale, Servizi pubblici locali, Politiche regionali e territoriali, Valutazione delle politiche e dei progetti, Finanza pubblica locale, Sistemi di governo del territorio, Statistiche e metodi per l’analisi territoriale, Sistemi informativi per l’analisi urbana e territoriale

1. Il Premio consiste in un “diploma d’onore”, il cui conferimento implica l’iscrizione gratuita alla Associazione per l’anno sociale 2012-13 e alla Conferenza annuale 2012.

2. Possono partecipare al concorso tutti coloro che, alla data di inizio della Conferenza (15 settembre 2012), non abbiano ancora compiuto i 35 anni di età ed abbiano terminato il Ph.D o il Dottorato di ricerca in una università italiana o di qualsiasi stato estero da meno di 5 anni. Il riconoscimento non è cumulabile con altri premi istituiti dall’AISRe.

3. Se il contributo presentato ai fini del concorso è scritto da più autori, tutti gli autori devono rispettare i requisiti espressi al punto precedente.

4. Per partecipare alla selezione basta inviare il paper e perfezionare l’iscrizione alla Conferenza entro il 30 giugno 2012, attraverso il sito internet dell’Associazione. Occorre inoltre compilare l’apposito modulo allegato al presente bando ed inviarlo insieme al modulo di iscrizione alla Conferenza e alla copia del bonifico (allegare anche fotocopia della carta d’identità o del codice fiscale) alla segreteria AISRe al numero 02 2399 5454 o per posta elettronica a aisre@polimi.it.

5. Il paper che si intende presentare per il concorso deve essere in versione definitiva, scritto preferibilmente in lingua inglese, e redatto secondo gli standard normalmente richiesti dalle riviste internazionali per la presentazione di lavori da pubblicare (sul sito www.aisre.it alla voce ‘Conferenza annuale/Norme redazionali’ si può scaricare il file modello predisposto).

6. Il diploma d’onore è assegnato con giudizio insindacabile dalla Commissione giudicatrice nominata dal Consiglio direttivo dell’AISRe e co-ordinata direttamente dal Segretario. La Commissione potrà essere composta da eminenti studiosi italiani e/o stranieri. Alla fine dei lavori la Commissione, previa valutazione comparativa, con deliberazione assunta a maggioranza dei componenti, individua inequivocabilmente il paper meritevole del diploma ed il/i nominativo/i del/degli autore/i. La regolarità degli atti, costituiti dalla relazione riassuntiva dei lavori svolti, è accertata dal Segretario dell’AISRe.

7. L’esito del concorso e la consegna del diploma d’onore avverranno durante la cena sociale della Conferenza scientifica annuale. La presentazione del saggio nel corso della conferenza e la presenza alla cerimonia di premiazione sono condizioni necessarie al ricevimento del diploma d’onore.

8. Le deliberazioni assunte e la relazione riassuntiva sono rese pubbliche per via telematica. Ai fini della L. 675/1996 l’AISRe si impegna a rispettare il carattere riservato delle informazioni fornite dal candidato: tutti i dati forniti saranno tratti solo per le finalità connesse e strumentali al concorso, nel rispetto delle disposizioni vigenti.

scarica i bandi Aisre

 Fonte www.aisre.it

Pubblicato il 23 marzo 2012
Tags: bandi aisre