Lavoro

Apprendistato, Simoncini commenta le dichiarazioni del ministro Fornero

Pubblicato da l.calugi il 2 febbraio 2012

“In materia di apprendistato le Regioni non vogliono andare assolutamente in ordine sparso”. Lo ha detto Gianfranco Simoncini, assessore della Regione Toscana, a nome del coordinamento della commissione lavoro per la Conferenza delle Regioni, con riferimento alle dichiarazioni rilasciate dal ministro Elsa Fornero.

“Le Regioni – prosegue Simoncini – riconfermano la validità dell’apprendistato come lo strumento fondamentale per l’accesso al mercato del lavoro. Non a caso le Regioni hanno già firmato un accordo con le parti sociali e il Governo che ha portato al nuovo testo unico sull’apprendistato.

“Nell’incontro con il ministro Fornero di 10 giorni fa – ricorda Simoncini – abbiamo peraltro avanzato le nostre proposte per un documento da portare in conferenza unificata sulle linee guida dell’apprendistato di primo livello. Abbiamo una certa preoccupazione in relazione ai tempi ed abbiamo sollecitato l’esecutivo affinché siano superati i problemi relativi all’apprendistato professionalizzante”.

“Ora attendiamo – conclude l’assessore della Toscana – che il ministro ci riconvochi presto per parlare non solo dell’apprendistato, ma anche delle questioni relative al mercato del lavoro su cui le Regioni hanno rilevanti competenze e di cui il Coordinamento degli assessori ha cominciato a discutere oggi con le forze sindacali”.

Comunicato stampa di Barbara Cremoncini, Toscana Notizie

Pubblicato il 2 febbraio 2012