Sviluppo, sostenibilità e inclusione: la Regione Toscana verso l’Europa 2020

Pubblicato da a.freschi il 1 giugno 2011

La Regione Toscana pubblica “Sviluppo. Sostenibilità. Inclusione. Un avvenire così non viene da solo“, dossier dei progetti co-finanziati dall’Unione europea, attivati e in corso di completamento, a cui l’ente partecipa in qualità di coordinatore o di partner.

L’impegno progettuale e d’investimento interessa ambiti importanti per la Toscana nell’Europa 2020: energie rinnovabili (filiera foresta-legno-energia) e risparmio energetico, imprese del manifatturiero, del tessile tecnico e del portuale, imprenditoria femminile e giovanile, turismo, cultura, patrimonio naturalistico (rete Natura 200, parchi marini), mondo rurale (agricoltura di qualità e produzioni tipiche), formazione e giovani. Ad animare la strategia complessiva d’intervento sono la sostenibilità ambientale e la competitività, la transnazionalità e l’intercultura, l’interregionalità e l’integrazione dei settori produttivi, la sensibilizzazione e il coinvolgimento degli stakeholder, la ricerca e l’innovazione, la modernizzazione tecnologica, la produzione e commercializzazione di qualità, la crescita delle competenze professionali e dell’occupazione in particolare giovanili.

Vai alla pagina dedicata sul sito della Regione Toscana

Pubblicato il 1 giugno 2011