Martina / #tirocini

Il proprio posto nel mondo

Martina - Tirocini

Intervista di Davide De Crescenzo, Direttore di intoscana.it, a Martina Marrazzo, beneficiaria dei tirocini non curriculari, misura promossa dalla Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì (finanziata dal POR FSE 2014/2020), intervenuta alla tappa di Foiano della Chiana (AR) di “Giovanisì in tour, il progetto raccontato dai giovani toscani”

Come sei venuta a conoscenza dell’opportunità di attivare un tirocinio non curriculare approfittando del bando della Regione Toscana nell’ambito del progetto Giovanisì?

Ho sentito parlare per la prima volta del progetto Giovanisì quando frequentavo la scuola secondaria superiore. Lo scorso anno, poi, dopo essermi diplomata, sono riuscita, proprio grazie al bando dei tirocini, ad attivare un tirocinio non curriculare retribuito presso un’importante azienda di Arezzo, leader del settore ferrotramviero.

Com’è stata la tua esperienza di tirocinio non curriculare presso l’azienda?

Assolutamente positiva! Ho finito il tirocinio ad agosto e sono stata subito assunta dalla stessa ditta con un contratto a tempo determinato, che a gennaio si tramuterà in indeterminato. Devo dire che durante il periodo di tirocinio sono cresciuta molto, sia da un punto di vista lavorativo, sia da un punto di vista umano. Grazie a Giovanisì non sono solo riuscita ad entrare nel mondo del lavoro, ma ho davvero trovato il mio posto nel mondo.

Quale era e qual è la tua mansione all’interno dell’azienda?

Ero e sono impegnata in qualità di metalmeccanico. Solitamente si dice che questo genere di lavoro sia un lavoro da uomini, ma io credo di essere la prova che non è assolutamente vero.

Grazie a Giovanisì ho davvero trovato il mio posto nel mondo

Basta rimboccarsi le maniche e seguire le indicazioni di chi, all’interno dell’ambiente di lavoro, è più esperto di te e ti può insegnare molto.

Quale consiglio ti senti di dare ai giovani che si affacciano oggi al mondo del lavoro?

Consiglio ai miei coetanei di studiare e credere in sé stessi per raggiungere gli obiettivi che si sono prefissati, così come ho fatto io.

Scopri le opportunità di Giovanisì per Tirocini

Scrivi una risposta