Viaggiare e studiare alla conquista di consapevolezze

Amedeo - Giovanisi+, Studio e Formazione

Intervista di Davide De Crescenzo, Direttore di intoscana.it, a Amedeo De Rienzo, beneficiario del Diritto allo studio (borsa di studio e posto alloggio DSU) e del bando Treno della Memoria viaggio-studio, misure promosse dalla Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì, intervenuto alla tappa di Foiano della Chiana (AR) di “Giovanisì in tour, il progetto raccontato dai giovani toscani”.

Amedeo originario di Caserta, hai 22 anni e hai usufruito di una borsa di studio DSU promossa dalla Regione Toscana nell’ambito di Giovanisì; hai inoltre svolto anche un periodo di Erasmus in Inghilterra. Raccontaci come sei venuto a conoscenza di Giovanisì e il tipo di esperienze di studio che hai vissuto negli ultimi anni.

Ho avuto varie esperienze con le misure che rientrano nell’ambito di Giovanisì in passato. Già dal mio primo anno di studi universitari come studente fuori sede, sono beneficiario della borsa di studio e posti alloggio ad Arezzo DSU. E’ stato un aiuto importante soprattutto per chi come me si è trasferito in un’altra città per studiare: riuscire ad ammortizzare i costi è fondamentale.
Ho poi svolto l’Erasmus in Inghilterra a Leeds, anche quella un’esperienza che mi ha fatto molto crescere e ha contribuito a rendermi indipendente.

Grazie alla borsa di studio ho acquisito consapevolezze e conoscenze

Hai anche partecipato al Treno della Memoria, altra opportunità che rientra in Giovanisì. Quanto è stata importante questa esperienza per te?

Il Treno della Memoria 2017 è stato un momento altamente formativo e umanamente toccante. Non avrei pensato di parteciparvi in un contesto del genere. Visitare i luoghi dell’Olocausto è un qualcosa di unico già di per sé, andandoci anche da soli, ma avere la possibilità di farlo tramite un treno mirato e dedicato a quella tematica anche con la possibilità di ascoltare le testimonianze dei sopravvissuti e avere una consapevolezza e conoscenza del passato, è davvero un’offerta formativa di grande rilievo.

 

Scopri le opportunità di Giovanisì per Studio e Formazione

Scrivi una risposta