Giovanisì+

‘Giovanisì #LabScuola’, percorsi per l’autonomia dei giovani. Lorenzo Baglioni testimonial della sperimentazione
Promozione delle opportunità del Fondo Sociale Europeo e del progetto Giovanisì di Regione Toscana negli Istituti superiori toscani

Pubblicato da dbernacchioni il 22 Ottobre 2018

Il percorso Giovanisì #LabScuola, ideato da Regione Toscana (Assessorato Istruzione, Formazione e Lavoro, Giovanisì e Fondo Sociale Europeo) si è proposto di avviare una riflessione sul concetto di autonomia con alcune classi I e II di 10 istituti superiori toscani (individuate con l’aiuto dell’Ufficio Scolastico Regionale) e di indagare, tra l’altro, le cause della dispersione scolastica in entrata.

Questo perchè, oggi più che mai, precarietà, instabilità e incertezza sono fattori che investono direttamente e trasversalmente il percorso di vita delle giovani generazioni e che influenzano le loro scelte umane e professionali, evidenziando il forte bisogno da parte dei giovani di essere accompagnati nel loro percorso di crescita e di essere guidati per reperire tutti gli strumenti necessari per la propria realizzazione. Esigenza ancor più marcata dall’emersione del fenomeno dei Neet, giovani che non studiano e non lavorano, al quale negli ultimi anni l’unione Europea e le Istituzioni locali hanno prestato una crescente attenzione.

Giovanisì #LabScuola ha previsto laboratori in ogni classe di 8 ore e tre eventi di restituzione finali, dove l’esperienza degli Istituti coinvolti è stata raccontata ad una platea più ampia di studenti coetanei. Gli eventi si sono svolti a Livorno, Lucca e Firenze.

 

GUARDA IL VIDEO per rivivere gli eventi finali


“SECCHIONE IS THE NEW FIGO”: il video di Lorenzo Baglioni in collaborazione con Giovanisì – Regione Toscana

Grazie alla collaborazione con Lorenzo Baglioni, testimonial del percorso “Giovanisì#LabScuola”, è nato il video “Secchione is the new figo”. Un prodotto che vuole continuare a veicolare i temi trattati nei laboratori e negli eventi in una forma innovativa e con un linguaggio vicino al target di riferimento.  Il video ribalta il concetto di “secchione” raccontando quanto oramai la cultura sia sexy e che la passione per lo studio non sia più un tabù (leggi la news).

Guarda il video!

ecco cos’e’ successo ai tre eventi finali con lorenzo baglioni testimonial

 Lorenzo Baglioni, cantante ed attore toscano da sempre vicino al mondo della scuola con le sue canzoni, è stato il protagonista dei 3 eventi finali di restituzione che si sono svolti tra marzo e maggio 2019. Durante i tre incontri i giovani delle classi coinvolte hanno raccontato attraverso i prodotti realizzati l’esperienza ad altri studenti delle I e II toscane. Sono intervenuti inoltre l’Assessora regionale all’Istruzione Formazione e Lavoro, il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, l’Autorità di Gestione del Fondo Sociale Europeo della Regione Toscana, l’Ufficio Giovanisì e i formatori  di Euroteam che hanno accompagnato gli studenti nel percorso.

Gli eventi svolti

  • Firenze, 9 maggio 2019 (ore 10.30-12.30) – Teatro della Compagnia. Durante l’iniziativa è stato anche presentato il video “Secchione is the new figo”. Leggi la news
  • Lucca, 29 marzo 2019 (ore 10.30-12.30) – Auditorium San Romano. Leggi la news
  • Livorno, 15 marzo 2019 (ore 10.30-12.30) – Teatro 4 mori. Leggi la news

 


IL PERCORSO in aula: cosa è stato fatto prima degli eventi finali

Il progetto ha previsto interventi in aula di un formatore (Euroteam progetti), durante i quali i giovani hanno avuto modo di avvicinarsi al tema dell’autonomia ed acquisire informazioni sulle opportunità del Fondo Sociale Europeo e del progetto Giovanisì. Gli incontri hanno portato alla realizzazione di un prodotto finale (uno per ogni scuola) attraverso il quale gli studenti coinvolti nella sperimentazione hanno raccontato la loro esperienza agli altri studenti toscani durante gli eventi finali.

Il calendario dei laboratori negli istituti coinvolti:

  • ISIS Sismondi-Pacinotti (Pescia – Pt) – 16 e 20 novembre 2018
  • ISIS Leopoldo II di Lorena (Grosseto) – 27 e 28 novembre 2018
  • IS Barsanti (Massa) – 6 e 14 dicembre 2018
  • IS Leonardo da Vinci (Firenze) – 7 e 12 dicembre 2018
  • IPSSAR Datini (Prato) – 10 e 11 gennaio 2019
  • IIS Margaritone (Arezzo)- 16 e 24 gennaio 2019
  • IS Caselli (Siena) – 25 e 29 gennaio 2019
  • IPSSAR Matteotti (Pisa) 6 e 12 febbraio 2019
  • IIS Vespucci (Livorno) – 13 e 15 febbraio 2019
  • Polo Scientifico Tecnico-Professionale Fermi-Giorgi (Lucca) – 22 febbraio e 1 marzo 2019

L’intervento nelle classi, della durata di 8 ore, ha previsto:

  • una riflessione sul tema dell’autonomia e della scelta;
  • informazioni sul FSE;
  • informazioni sul progetto Giovanisì;
  • un laboratorio per la preparazione della restituzione durante gli eventi finali

La metodologia scelta per le iniziative laboratoriali è stata quella della partecipazione attiva e del play ground: i ragazzi hanno giocato ad interpretare in prima persona quello che vorranno diventare, attraverso le varie opportunità proposte, con l’obiettivo di rafforzare in loro la fiducia nel futuro che è alla base dell’impegno di oggi, nel percorso di studio.

 

Guarda il  servizio sulla presentazione del progetto (dal minuto 3’50” al minuto 5’48”)

 


 

 

Pubblicato il 22 Ottobre 2018