Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

#TUTTOMERITOMIO è il programma ideato dalla Fondazione CR Firenze e Intesa Sanpaolo e realizzato in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze, l’Ufficio Scolastico Regionale e la Fondazione Golinelli, che ha l’obiettivo di potenziare e valorizzare il merito dei giovani del territorio toscano, puntando alla rimozione degli ostacoli di natura socio-economia che potrebbero condizionare i percorsi scolastici ed universitari dei giovani studenti appartenenti a famiglie in condizioni di svantaggio socio-economico.

La logica è quella di ‘attivare l’ascensore sociale’ e permettere ai giovani delle fasce sociali ed economiche più fragili di accedere al percorso di studio desiderato e di essere ‘accompagnati’ fino al conseguimento della laurea.

Per questo il bando punta ad individuare dei giovani studenti meritevoli, residenti nella città metropolitana di Firenze e nelle provincie di Arezzo e Grosseto, appartenenti a famiglie con redditi che rientrano nella 1° e 2° fascia ISEE per mettere a loro disposizione un percorso di tutoraggio individuale e di gruppo e le risorse economiche necessarie per approfondire tematiche di interesse e/o specializzarsi.

A chi è rivolto

Possono partecipare al programma gli studenti iscritti al 3° e 5° anno delle scuole secondarie di secondo grado nell’anno scolastico 2019- 2020 residenti da più di 5 anni nella città metropolitana di Firenze e nelle provincie di Arezzo e Grosseto, le cui famiglie rientrano in 1° e 2° fascia ISEE. Gli studenti dovranno dimostrare di aver ottenuto una media superiore al 7,5 nell’ultimo anno scolastico con almeno il voto dell’8 in condotta. Per gli studenti prossimi all’esame di maturità, sarà richiesta la stessa media relativa al primo quadrimestre e che il voto di diploma, da produrre quando ottenuto, sia pari o superiore a 80/100.

Oltre al tutoraggio individuale e di gruppo, con esperti senior e junior per l’intera durata del programma, ai giovani vengono offerte risorse economiche per sostenere le spese relative a:
– Trasporti pubblici e regionali
– Corsi di lingua, di informatica, di approfondimento
– Strumenti musicali, attrezzature informatiche, libri e riviste
– Ingressi a musei, mostre, teatri e cinema
– Abbonamenti per attività sportive e attrezzature sportive
– Vitto e alloggio per gli universitari non residenti a Firenze.
I contributi previsti per gli studenti delle superiori variano dai 3000 ai 3500 euro per anno, mentre per gli studenti universitari il sostegno potrà variare da 3600 a 11600 euro per anno. Per gli studenti particolarmente meritevoli, inoltre, sarà possibile partecipare a corsi di studio intensivi in Italia e all’estero.

Come partecipare

Ciascuno studente che abbia i requisiti per accedere al bando, potrà presentare la domanda compilando il modulo on-line sul sito www.tuttomeritomio.it. Il modulo prevede una prima parte di inserimento dati anagrafici ed una seconda parte di caricamento della documentazione richiesta. Tutta la documentazione dovrà essere caricata sulla piattaforma in formato pdf ed in versione definitiva entro la data di chiusura del Bando. Le richieste di partecipazione incomplete non saranno prese in esame.

Quando

Sarà possibile fare richiesta per partecipare al progetto fino all’8 Giugno 2020 per gli iscritti al 3° anno e fino al 1 Luglio 2020 per gli iscritti al 5° anno. I partecipanti verranno valutati sulla base dei requisiti, della documentazione prodotta e attraverso un colloquio attitudinale/motivazionale con lo staff del progetto. Entro il 31 luglio 2020 verrà pubblicata la graduatoria con gli ammessi al programma.

Per informazioni

Consultare il sito dedicato all’iniziativa oppure chiamare il numero 3663588735 (lunedì- venerdì, 14.00-18.00)

 

Fonte: Tutto Merito Mio 

 

 

 

Lascia un commento