Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Che impatto sta avendo la pandemia Covid-19 sui diritti, l’occupazione e l’istruzione dei giovani?

Per rispondere a questa domanda European Youth Forum, Global Initiative on Decent Jobs for Youth, International Labour Organization, United Nations Human Rights Office, UN Major Group on Children and Youth, e AIESEC, hanno promosso un sondaggio globale che ha l’obiettivo di portare le voci dei giovani in primo piano nell’azione e nelle scelte politiche che le istituzioni stanno prendendo per rispondere all’emergenza causata dalla pandemia Covid-19.

Giovani di tutti il mondo potranno condividere le proprie idee e quelle delle organizzazioni giovanili di cui sono rappresentati, sulle iniziative da intraprendere con l’obiettivo di proteggere i diritti dei giovani durante e dopo la crisi.
In particolare il sondaggio, per la cui compilazione sono richiesti meno di dieci minuti, si concentra sulle seguenti aree:
– la situazione lavorativa o di studio e in che modo l’epidemia l’ha influenzata;
– Il benessere psicologico e la salute mentale;
– I’impegno nell’attivismo sociale e nel volontariato;
– le opinioni sulle risposte politiche date finora e le aspettative sul ruolo delle istituzioni.

A chi è rivolto

Il sondaggio si rivolge a giovani e rappresentati di organizzazioni giovanili di tutto il mondo

Come partecipare

È possibile accedere al questionario in lingua italiana, per la cui compilazione sono necessari meno di 10 minuti, tramite il seguente link

Quando

È possibile far conoscere la propria opinione attraverso il sondaggio entro il 21 Maggio 2020

Per informazioni

Consultare la pagina dedicata all’iniziativa

Fonte: Consiglio nazionale dei giovani

 

 

Lascia un commento