Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Il 23 Aprile 2020 si celebrerà la Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. Il Centro per il libero e la letteratura ha deciso di celebrare questa ricorrenza promuovendo un concorso a premi dedicato ai giovani e la lettura.
Il premio BookTurberPrize alla sua seconda edizione ha infatti l’obiettivo di incoraggiare i giovani alla lettura e a sviluppare la creatività artistica tramite la produzione di video recensioni. Il tema scelto per l’edizione 2020 è: il romanzo di una scrittrice o uno scrittore italiano pubblicato dal 2000 a oggi.

A chi è rivolto

Il concorso è rivolto a giovani di età compresa tra i 15 e i 25 anni, suddividi in due categorie (15- 19; 20-25).
Saranno selezionati tre video per ogni categoria da una giuria composta da persone in contatto con il mondo della letteratura e dell’audiovisivo. I video saranno presentati un un evento a Roma in occasione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore. I vincitori saranno proclamati al Salone del Libro di Torino 2020.
Per ogni categoria sono previsti dei premi:
– primo classificato: telecamera
– secondo classificato: Ipad
– terzo classificato: Ipad mini

Come partecipare

I partecipanti devono realizzare un video in formato mp4, della durata massima di 1 minuto e 30 secondi. I video devono essere pubblicati sulla pagina Facebook di IoLeggoConTe, dove resteranno in attesa di convalida. Il post dovrà contenere anche il titolo del libro recensito, con indicazione di autore, casa editrice, anno di pubblicazione e gli hashtag #ioleggoconte #booktuberprize2020 #categoria15-19 #categoria20-25

Quando

I video dovranno essere inviati entro il 30 Marzo 2020 alle ore 18.00. Il concorrente dovrà contestualmente inviare una mail all’indirizzo redazione@ioleggoconte.it con le proprie generalità (nome, cognome, data di nascita, residenza, professione, recapito telefonico), titolo del video e opera recensita. Il Centro si riserva il diritto di scartare dal concorso e non pubblicare video dal contenuto non adeguato o fuori tema

Per informazioni

Consultare la pagina dedicata all’iniziativa

Fonte: Centro per il libero e la lettura

Lascia un commento