Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

C’è tempo fino al 10 febbraio 2020 per partecipare alla nuova edizione del “Contest 20>40”, promosso dall’OMA – Associazione Arti e Mestieri della Fondazione CR Firenze.

Il concorso si prefigge l’obiettivo di favorire e sostenere le nuove generazioni che intendono dedicarsi ai mestieri d’arte, e ha come obiettivi primari l’investimento in innovazione e start-up: un aiuto concreto per il futuro dei mestieri artigiani attraverso l’implementazione di una rete forte su tutto il territorio nazionale e la creazione di un tessuto di laboratori di alta qualità dove le antiche tecniche artistiche si fondono con le nuove tecnologie, per rispondere alle esigenze di una società in continuo mutamento.

Al vincitore selezionato dalla Commissione saranno assegnati 5.000 euro iva compresa (da utilizzare entro e non oltre l’anno 2020) a sostegno dell’impresa. Il progetto finanziato potrà essere destinato a:

  • acquisto di materiali e strumenti di lavoro
  • corsi professionalizzanti e di perfezionamento della tecnica artigianale
  • corsi di marketing e di promozione dell’azienda finalizzati a implementare la professionalità del titolare e la crescita dell’azienda. Nell’ambito del progetto può essere inclusa la partecipazione a eventi o fiere di settore.

A chi è rivolto
Possono partecipare al concorso i giovani di età compresa tra i 20 e i 40 anni titolari di un’impresa artigiana operante nel settore dell’artigianato artistico e delle industrie creative.

Come partecipare
La partecipazione al bando è gratuita. Il candidato dovrà presentare un progetto professionale per lo sviluppo delle attività della bottega/atelier di artigianato artistico, finalizzato a valorizzare e accrescere le competenze tecnico-manuali, la visibilità e la qualità artigianale delle produzioni.

Il progetto dovrà avere le seguenti caratteristiche:

– essere dettagliato in ogni sua fase, la sua costruzione dovrà risultare convincente e realizzabile per consentire l’evoluzione e la crescita dell’azienda;
– la presentazione del progetto deve essere formalmente curata (graficamente e stilisticamente);
– i costi e ogni singola voce di spesa per la realizzazione dello stesso dovranno essere dettagliati da preventivi;
– il budget complessivo non può superare i 5.000 euro (iva compresa).

Come partecipare

Il progetto, insieme alla documentazione richiesta dal bando, deve essere inoltrata nella seguenti modalità:

– tramite la compilazione del form online, alla pagina dedicata
– tramite Raccomandata con Ricevuta di Ritorno A/R (fa fede il timbro postale) al seguente indirizzo: Contest OMA 20>40 c/o Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte, Via Bufalini, n.6 – 50122 Firenze

Quando
La candidatura dovrà essere inviata entro il 10 febbraio 2020.

Per informazioni

 

Fonte: OMA – Osservatorio Arti e Mestieri

Lascia un commento