Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Avrà luogo il 12 agosto 2019 l’International Youth Day (la Giornata Internazionale della Gioventù), istituita nel 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. La giornata pone l’attenzione ai giovani e alle loro potenzialità come attori e costruttori dei cambiamenti della società odierna e si propone per questa edizione di sensibilizzare e proporre soluzioni per rendere l’istruzione più inclusiva e accessibile a tutti i giovani.

Per tale motivo, il tema scelto quest’anno dall’iniziativa è “Trasformare l’istruzione”, basato sull’obiettivo 4 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritta nel settembre 2015 dai governi dei 193 paesi membri dell’ONU. L’obiettivo sopra citato prevede, infatti, di fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva e opportunità di apprendimento per tutti.

L’International Youth Day del 2019 esaminerà quindi il modo in cui governi, giovani e organizzazioni guidate dai giovani e orientate ai giovani, così come altre parti interessate, stanno trasformando l’istruzione in modo che diventi un potente strumento per realizzare l’Agenda 2030.

A chi è rivolto
L’iniziativa è naturalmente rivolta ai giovani di tutto il mondo, ma anche alle istituzioni politiche e a tutti coloro che sono interessati ai temi trattati e, in particolare, a quello dell’educazione inclusiva.

Come seguire l’evento
L’evento principale dell’iniziativa si svolge a New York, nella sede delle Nazioni Unite, e potrà essere seguito Live sul web, direttamente tramite i canali social ufficiali della manifestazione (Facebook e Twitter) e sulle pagine ufficiali YouTube e Instagram delle Nazioni Unite.

Per informazioni

 

Fonte: Nazioni Unite 

Lascia un commento