Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

Leather+, al Polimoda corso dedicato alla pelletteria

Pubblicato da giovanisi il 14 Maggio 2019

Fino al 29 maggio 2019 sarà possibile iscriversi al corso di formazione professionale gratuito Leather+ (Addetto alle operazioni di realizzazione di prototipi di pelletteria), promosso dal Polimoda di Firenze con l’Istituto dei Mestieri d’Eccellenza LVHM, e che consente di ottenere una qualifica professionale della Regione Toscana riconosciuta a livello europeo.

I partecipanti al corso potranno beneficiare di una preparazione teorica e pratica, al termine della quale avranno l’opportunità di svolgere un ulteriore periodo di tirocinio extra-curricolare all’interno di una delle Maison o partner LVMH, e costruirsi quindi una professionalità nel ramo della pelletteria di lusso lavorando a diretto contatto con i reparti di modelleria, taglio e pellami.

Il percorso fa parte del programma di formazione professionale dell’Istituto dei Mestieri d’Eccellenza del Gruppo LVMH, nato in Francia nel 2014 con l’obiettivo di garantire la trasmissione del know-how delle Maison del Gruppo alle nuove generazioni tramite l’organizzazione di corsi con istituti partner e arrivato in Italia nel 2017 grazie alla partnership con Polimoda.

A chi è rivolto
Il corso è destinato a 14 partecipanti, disoccupati, inoccupati o inattivi in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver compiuto i 18 anni di età
  • aver conseguito un diploma di scuola secondaria di primo ciclo, aver adempiuto all’obbligo di istruzione o essere in possesso della certificazione delle competenze di base. In casi di assolvimento di obbligo scolastico con licenza elementare è necessario essere in possesso di comprovata esperienza triennale nel settore di riferimento
  • essere in possesso di abilità manuale, pazienza, rigore e precisione che sono alcune delle qualità essenziali per poter diventare pellettiere (sono inoltre auspicabili una buona attenzione al dettaglio e sensibilità manuale)
  • se cittadini non comunitari, è necessario essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa.

Come partecipare
Il corso è gratuito. Per iscriversi è necessario inoltrare la domanda d’iscrizione, scaricabile in formato .pdf al seguente link (o reperibile presso il Polimoda), redatta in ogni sua parte, e i seguenti documenti:

  • curriculum vitae
  • copia del documento d’identità
  • eventuale copia del permesso di soggiorno se il candidato è un extracomunitario

La documentazione dovrà pervenire a Polimoda nelle seguenti modalità:

  • tramite posta elettronica, inviando una mail a valentina.giannini@polimoda.com
  • via fax al 055 2750720
  • per posta oppure consegnata a mano al seguente indirizzo: Polimoda – Villa Favard, Via Curtatone, 1 – 50123 Firenze. Non farà fede il timbro postale. Le domande prive di firma o presentate fuori dai termini di scadenza saranno escluse. In caso di invio tramite email, posta o fax, il mittente dovrà assicurarsi dell’avvenuta ricezione da parte dell’agenzia.

Qualora il numero delle domande di iscrizione risultasse superiore di oltre il 20% rispetto ai posti disponibili verranno effettuate le seguenti prove di selezione: test psicoattitudinale, prova pratica e colloquio motivazionale.

Quando
La domanda di iscrizione dovrà pervenire al Polimoda entro il 29 maggio 2019.

Per informazioni

 

Fonte: Polimoda

 

 

Pubblicato il 14 Maggio 2019

Lascia un commento