Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Studio e formazione

#TuttoMeritoMio, programma per il sostegno allo studio

Pubblicato da giovanisi il 8 Aprile 2019

#TUTTOMERITOMIO è il nuovo bando promosso da Fondazione Cr Firenze e Intesa San Paolo, in partecipazione con l’Università di Firenze e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, e realizzato in collaborazione di Fondazione Golinelli. L’avviso, che si rivolge a ai giovani dai 17 ai 19 anni, è volto a valorizzare il potenziale e il merito delle giovani generazioni del territorio, puntando a rimuovere quegli ostacoli di natura socio-economica che condizionano i percorsi scolastici ed universitari di quei giovani studenti appartenenti a famiglie in condizioni di disagio.

L’obiettivo del programma, infatti, è quello di individuare gli studenti ad “alto potenziale” e più meritevoli di famiglie con redditi entro la 2° fascia ISEE attualmente iscritti alla scuola secondaria di secondo grado per accompagnarli in un percorso fino a 5 anni (fino al diploma di laurea triennale presso l’Ateneo fiorentino), offrendo loro un supporto economico, di accompagnamento e di consulenza pluriennali per ampliarne le opportunità di crescita e di sviluppo individuale che varia, a seconda dei casi, da 3.000 fino a un massimo di 11.600 euro all’anno.

A chi è rivolto
Il bando si rivolge a due tipologie distinte di beneficiari, di età compresa tra i 17 e i 19 anni:

  • 80 giovani studenti che nell’anno scolastico 2018/2019 frequentano il 3° anno delle scuole secondarie di secondo grado, di ogni indirizzo, della città metropolitana di Firenze e delle province di Arezzo e Grosseto;
  • 60 giovani studenti che al termine dell’anno scolastico 2018/2019 conseguiranno il diploma di scuola secondaria di secondo grado, di ogni indirizzo, che avranno intenzione di inscriversi al primo anno di uno dei corsi di studi dell’Università degli Studi di Firenze.

Come partecipare
La partecipazione al bando è gratuita. Gli studenti che presentare domanda dovranno compilare il form d’iscrizione alla pagina dedicata, allegando anche la seguente documentazione richiesta:

  • copia di un proprio documento d’identità e di quello dell’eventuale tutore o soggetto che esercita la potestà genitoriale;
  • una “lettera di motivazione” che evidenzi il perché la candidata / il candidato desideri accedere al Programma;
  • “lettera di referenze” da parte di un professore e/o consiglio di Istituto e/o Dirigente Scolastico della scuola di appartenenza che presenti la candidata / il candidato;
  • video della durata massima di 1 minuto dove la candidata e /o il candidato si presentano;
  • copia del DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) attestante la fascia di reddito familiare secondo calcolo ISEE 2019 (nel caso in cui non sia possibile fornire tale documento si procederà con Autocertificazione per poi consegnare la documentazione richiesta quando pervenuta);
  • copia del diploma di scuola secondaria di secondo grado (nel caso in cui non fosse disponibile si procederà ad Autocertificazione del voto di diploma per poi consegnare la documentazione richiesta quando pervenuta).

Quando
Sarà possibile presentare domanda per il bando entro il 1° luglio 2019.

Per informazioni

 

Fonte: Fondazione CR Firenze

Pubblicato il 8 Aprile 2019

Lascia un commento