Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Europa

Un concorso per raccontare l’Europa del 2050: “Imagine Europe”

Pubblicato da giovanisi il 1 febbraio 2019

Come sarà l’Europa nel 2050? È da questa domanda che prende il via il concorso “Imagine Europe”, contest di idee finanziato nell’ambito del programma Erasmus +, che invita i cittadini dell’Unione Europea a presentare la propria visione dell’Europa nel futuro, attraverso una breve presentazione scritta e video-registrata.

Le iscrizione al concorso sono aperte fino al 28 febbraio 2019 e in vincitori del concorso saranno determinati da una giuria pubblica, un voto online (direttamente alla pagina dedicata sul sito del concorso) e una giuria di esperti nominati dall’organizzazione del concorso. Il voto online conterà per il 20%, il voto pubblico verrà svolto in diverse città Europee e conterà il 40%, così come quello della giuria nominata.

In palio, per almeno 5 partecipanti, un premio da 500 euro (cadauno) e l’invito a partecipare a un workshop internazionale. Le date del workshop saranno concordate direttamente con i vincitori del concorso e i costi di viaggio, pernottamento saranno coperti interamente dall’organizzazione.

A chi è rivolto
La partecipazione al concorso è gratuita, e vi possono partecipare i cittadini europei di tutte le età e nazionalità.

Come partecipare
Per partecipare al concorso, è necessario:

  • Scrivere un testo (massimo 500 parole) sull’argomento “La mia visione dell’Europa nel 2050” in qualsiasi lingua. Se la lingua scelta non è l’inglese, è necessario fornire un testo tradotto anche in lingua inglese.
  • Registrare la propria presentazione in formato video. Si può decidere di apparire di fronte alla telecamera, chiedere ad un’altra persona di illustrare le vostre idee o utilizzare il voice over e altri filmati. Il video potrà essere della durata massima di 3 minuti.
  • Inviare il proprio commento scritto e registrarlo alla pagina dedicata.

Se nel video sono presenti sottotitoli, inviare una versione con sottotitoli e una senza.

Per il tema da sviluppare nel contributo video, è possibile presentare la propria visione generale del futuro dell’Europa o scegliere tra una delle tematiche consigliate dai responsabili del concorso:

  • interazione umana
  • cambiamenti climatici / protezione
  • formazione scolastica
  • democrazia
  • salute
  • migrazione
  • politiche sociali
  • intelligenza artificiale
  • ingegneria genetica

Quando
Le iscrizioni al concorso sono aperte fino al 28 febbraio 2019.

Per informazioni

 

Fonte: Imagine Europe

Pubblicato il 1 febbraio 2019

Lascia un commento