Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Europa

A Siena la X edizione del ciclo d’incontri “Lezioni d’Europa”

Pubblicato da giovanisi il 21 Gennaio 2019

Si terrà dal 18 febbraio al 4 giugno 2019 a Siena il ciclo di incontri “Lezioni d’Europa”, dal titolo “Aspettando le elezioni europee 2019”, realizzato in collaborazione tra l’Università di Siena, il Comune di Siena, Eurodesk e il DSU Toscana.

Il corso sarà l’occasione informativa e formativa per affrontare il voto in maniera più consapevole sostenendo così  la campagna del Parlamento europeo #stavoltavoto che auspica una maggiore affluenza alle elezioni europee. Naturalmente l’obiettivo della manifestazione è quello di sostenere il voto in sé, cioè l’impegno nel processo democratico con cognizione di causa e in modo informato, rafforzando il valore del voto attraverso la storia dell’integrazione europea e gli approfondimenti su quello che l’Unione Europea fa attraverso le sue istituzioni. Muovendo dagli orientamenti strategici definiti dallo Stato dell’Unione,  le lezioni riguarderanno la storia del processo d’integrazione e le politiche europee attraverso la conoscenza dei programmi, dei finanziamenti e delle opportunità che l’Unione europea offre ai suoi cittadini.

A chi è rivolto
Il corso si rivolge a chiunque abbia interesse per i temi europei o voglia avvicinarsi ad essi, indipendentemente dal tipo di formazione o professione.

Come partecipare
La partecipazione al ciclo di incontri è gratuito e sarà possibile partecipare anche ai singoli incontri. È comunque necessaria l’iscrizione attraverso il form presente alla pagina dedicata.

I corsi si terranno dal 18 febbraio al 4 giugno 2019, nell’orario 10-12 (è già possibile consultare il programma alla pagina dedicata). Le lezioni si svolgeranno presso il Rettorato dell’Università di Siena (via Banchi di Sotto, 55), o in altre strutture dell’università o del Comune che saranno prontamente comunicate ai partecipanti.

Quando
Non è specificata alcuna data di scadenza per iscriversi al ciclo di lezione, o ai singoli corsi. Nell’ultimo caso, comunque, fa fede la data della lezione.

Per informazioni

 

Fonte: Università di Siena

Pubblicato il 21 Gennaio 2019

Lascia un commento