Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

“Crescere in Digitale” è un progetto attuato da Unioncamere in partnership con Google, promosso dall’ANPAL (Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro vigilata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) a valere sulle risorse del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani”.

Il progetto è volto a promuovere, attraverso l’acquisizione di competenze digitali, l’occupabilità di giovani che non studiano e non lavorano e investire sulle loro competenze per accompagnare le imprese nel mondo di Internet.

Il progetto

Il progetto è strutturato in tre fasi. La prima consiste consiste in un corso di oltre 50 ore, al termine del quale è previsto un test, entrambi completamente online. Dopo il superamento del test i giovani idonei potranno essere convocati a partecipare ai laboratori sul territorio e, se selezionati, potranno accedere ai tirocini extracurriculari. I tirocini avranno una durata di 6 mesi e i giovani tirocinanti riceveranno un rimborso spese di 500 euro al mese (interamente erogati attraverso le risorse di Garanzia Giovani).

A chi è rivolto
Alle iniziative promosse da “Crescere in Digitale” possono partecipare tutti i giovani tra i 18 e i 29 anni in condizione di NEET, e per tale motivo iscritti a Garazia Giovani.

Come partecipare
Se in possesso dei requisiti richiesti, per prendere parte al progetto è necessario iscriversi direttamente online, seguendo le istruzioni riportate alla pagina dedicata.

Quando
È possibile iscriversi in qualsiasi momento e iniziare, in autonomia, il proprio percorso formativo. “Crescere in Digitale” è un progetto la cui attività è continuativa fino al 2020 e non prevede particolari scadenze, a parte le due sotto elencate:

  • le attività laboratoriali, che rappresentano la seconda fase del progetto di formazione, si concluderanno entro gennaio 2020
  • i tirocini attivati nel corso della terza fase dovranno concludersi entro giugno 2020

Per informazioni

 

Fonte: Crescere in Digitale

Lascia un commento