Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

gualchiera-lab-16

E’ iniziato il 5 settembre il laboratorio teatrale “Visioni creative” realizzato all’interno del progetto ‘Young Space’, tra i vincitori di ‘Giovani Attivi’, bando di aggregazione giovanile ed animazione finanziato da Regione Toscana-Giovanisì, in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

Si tratta di un laboratorio pensato per chi ama il teatro e per tutti coloro che vogliono imparare come si costruisce e mette in scena uno spettacolo e come si organizza un Festival: a seguire il corso, sono i giovani che hanno deciso di partecipare al bando “Binari creativi”, lanciato dal progetto Young Space a inizio agosto e chiusosi il 2
settembre.

L’obiettivo è quello di coinvolgere i giovani nella fascia di età dai 18 ai 35 anni
all’interno del “Festival Young Station 8”, festival culturale delle arti performative a cura di Laura Belli, Francesco Dendi, Pasquale Scalzi e Lorenzo Torracchi in collaborazione con APS Gualchiera, Comune di Montemurlo e Il Pentolone, che si terrà dal 20 al 23 ottobre presso lo spazio culturale La Gualchiera, Montemurlo (Po).

Il percorso verterà sull’improvvisazione e sulla costruzione di scene teatrali partendo dalle suggestioni sul tema delle Visioni Creative. I partecipanti incontreranno le compagnie ospiti del festival ‘Young Station’, che dedicheranno un momento pratico/teorico sul loro processo creativo in relazione all’opera che presenteranno al festival. Infine, i partecipanti al corso selezioneranno insieme alla direzione artistica del festival uno spettacolo da inserire all’interno della manifestazione. Tra le attività che saranno svolte all’interno del laboratorio: selezione delle varie performance, promozione e comunicazione, accoglienza artisti, logistica.

In questo modo, sarà promossa la creazione di una rete di giovani del territorio, che potranno vivere attivamente il centro culturale La Gualchiera, nel Comune di Montemurlo (Po).

Per informazioni sul progetto ‘Young space –  Spazio ai giovani!’, è possibile scrivere
all’indirizzo email youngspace2016@gmail.com o visitare il sito dell’Associazione Il
Pentolone,  soggetto capofila del progetto: www.pentolone.it