Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Giovanisì+, Lavoro

Giovanisì Factory Grosseto presenta: “jam session – the sound of work – la musica per il lavoro”

Pubblicato da factorygrosseto il 24 Novembre 2014

Parteciperanno all’evento anche giovani commercianti e imprenditori agricoli del territorio.

Domenica 30 novembre dalle ore 19:00 presso Bar del campo (campo sportivo di Marsiliana) Strada Provinciale Sant’Andrea Manciano GR, Marsiliana, i musicisti del progetto Agape in musica si esibiranno in una jam session suonando le canzoni che negli ultimi decenni hanno trattato il tema lavoro, una selezione musicale a 360° nazionale ed internazionale.

La Giovanisì Factory Grosseto ha intercettato i ragazzi di Agape progetto musica, coinvolgendoli nelle attività della serata.
Agape progetto musica è una realtà radicata da anni sul territorio provinciale, si pone l’obbiettivo di creare unione ed armonia tramite la musica, insegnando a cantare e a suonare ai giovani della provincia di Grosseto, di frequente organizzano concerti per far esibire i ragazzi! Attualmente molti di quelli che inizialmente erano giovani studenti, sono diventati gli educatori delle nuove generazione, si è creato così un gruppo di lavoro stimolante e produttivo che si è adesso unito alle attività della Giovanisì Factory Grosseto!

Inizieremo l’evento con degli interventi sull’autonomia ed il lavoro presieduti da giovani imprenditori agricoli e commercianti maremmani, che racconteranno quali sono le sfide e gli ostacoli da affrontare, quali soddisfazioni si raggiungono riuscendo a vivere del mestiere che si è scelto.
Nella serata verranno quindi trattati temi vicini a Giovanisì – il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei Giovani.

Durante tutta la durata dell’evento, Massimiliano Piersanti referente di Giovanisì Factory Grosseto, sarà presente con il corner informativo, distribuendo t-shirt, adesivi, flyer ed illustrando le attività che si effettuano all’interno di essa.

L’associazione Agape onlus, organizzatrice dell’evento,con la collaborazione delle associazioni partner: Comitato Arci Provinciale, le Associazioni Albinia Viva, AttivAzione, Bip, Oca Occasione Catturare Attimi e Circolo Arci KhoraKhanè, ed il Teatro Studio Grosseto, con l’adesione dei Comuni di Orbetello, Grosseto e Monte Argentario, è la vincitrice, del bando sperimentale della Regione Toscana, Giovani sì Factory per la provincia di Grosseto.

L’evento è un’occasione per incontrare e confrontarsi con giovani che armati di coraggio e determinazione si sono inseriti nel mondo del lavoro in maniera autonoma, affrontando i rischi e timori che avvolgono la nostra società. Tutto contornato da musica stimolante e da un ricco buffet offerto per tutti!

Ingresso ovviamente gratuito!

Scarica la Locandina

Giovanisì Factory Grosseto
Referente: Massimiliano Piersanti
E-mail: factory.grosseto@giovanisi.it
Indirizzo: c/o Associazione Agape, via Abruzzo 32 – 58015 Albinia (GR)
Apertura del corner: lunedì – martedì – mercoledì – giovedì – venerdì, ore 14-17

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che promuovono in
modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corner in cui un operatore fornisce informazioni di
orientamento sul progetto regionale.  www.giovanisi.it/giovanisi-factory

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni.
Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani. www.giovanisi.it

Pubblicato il 24 Novembre 2014

Lascia un commento