Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

ll 13 novembre si terrà alle ore 18,30, nella libreria “Libri Liberi” in via San Gallo 25r di Firenze, l’incontro pop-up “Un lavoro così dovrebbero proprio inventarlo!” con particolare focus sul mondo della didattica, della scuola e dei disturbi specifici dell’apprendimento, organizzato dalla Giovanisì Factory Firenze, all’interno delle proprie iniziative previste dal bando sperimentale “Giovanisì Factory” di Regione Toscana, con la collaborazione delle associazioni Nuovamente, AID, AIDAI, Pillole di Parole.

L’Associazione Libri Liberi – Vittorio Rossi è l’associazione capofila che, assieme ad altre associazioni partner (C.R.E.T.E., The Breeding Ground, NuovaMente, Zeta Social, TeatrOsfera, AnnA), ha vinto il bando sperimentale di Giovanisì – Regione Toscana per la “Giovanisì Factory” nella provincia di Firenze.

Per tutta la durata dell’evento Chiara Mininni, la giovane referente di Giovanisì Factory Firenze, sarà presente al corner informativo per illustrare le attività di Giovanisì Factory Firenze  e promuovere il progetto Giovanisì.

Questo incontro è un’occasione per confrontarsi con i membri di queste associazioni, che si raccontano e condividono con noi tutti gli ostacoli, le sfide e i metodi diversi con cui hanno affrontato, all’interno della scuola e non solo, le scelte formative e professionali per il futuro, con tanto interesse e passione da inventarsi un vero e proprio mestiere!
La loro esperienza sarà uno stimolo per discutere e affrontare insieme il tema dell’autoimprenditorialità, grazie al loro esempio nell’ambito di scuola e didattica.

Per partecipare è gradita la prenotazione che potrete effettuare inviando una e-mail all’indirizzo factory.firenze@giovanisi.it
Modalità di partecipazione: ingresso libero

Vi aspettiamo numerosi!

La locandina

Giovanisì Factory Firenze
referente: Chiara Mininni
mail: factory.firenze@giovanisi.it
indirizzo: c/o LibriLiberi, via San Gallo 21/25 r 50129 Firenze
www.giovanisi.it/giovanisi-factory

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l?autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E? strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani. www.giovanisi.it

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che  promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corners informativi sulle attività organizzate sul proprio territorio e sulle azioni del  progetto regionale per l’autonomia dei giovani. www.giovanisi.it/giovanisi-factory

Lascia un commento