Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Fare impresa, Giovanisì+, Servizio civile, Tirocini

Giovanisì Factory Pisa: “Giovani & auto-imprenditorialità nel campo della moda. Testimonianze e spunti di menti crea(t)tive”

Pubblicato da Giovanisì Factory Pisa il 21 Ottobre 2014

La Giovanisì Factory Pisa ha organizzato, per giovedì 23 ottobre, l’evento “Giovani & auto-imprenditorialità nel campo della moda. Testimonianze e spunti di menti crea(t)tive“. La serata avrà luogo presso il Centro Giovani La Stazione, Piazza della Stazione 1, San Miniato Basso, a partire dalle ore 19:00.
La Giovanisì Factory Pisa fa parte delle iniziative promosse dalla Regione Toscana nel contesto del bando sperimentale “Giovanisì Factory”La Stazione è l’associazione capofila che ha vinto il bando sperimentale della Regione Toscana “Giovanisì Factory” nella provincia di Pisa. I soggetti partner del progetto che contribuiscono a realizzarlo sono: RadioEco, Santa Croce Rock City Radio Radicchio.

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio provinciale che promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana.

La serata del 23 ottobre si svilupperà in due fasi: alle 19:00 inizierà una lezione di cucito e moda diy ad opera de La Gare du Vintage, concept store di moda critica vintage dell’Associazione La Stazione. Alle 20:30, invece, avrà luogo un confronto che vedrà come protagonisti 3 giovani impegnati nel campo della moda, i quali, con la propria testimonianza, stimoleranno il dibattito con i presenti. I 3 ospiti saranno Marta Melai, fashion, concept and textile designer con propria partita IVA; Cristina Di Carlo, modellista, creatrice di capi su misura, amante dell’arte del cucito e con numerose partecipazioni in contest di moda creativa; Edoardo Gradi, giovane imprenditore, fondatore di un marchio d’abbigliamento, research & development manager consultant.

Il fil rouge sarà quindi autoimprenditorialità e moda, nelle sue diverse espressioni: dalla rivalutazione del cucito alle idee creative per partecipare ai contest; dal prendere la partita IVA per poter vendere i propri capi all’apertura e gestione di un negozio che propone, orgogliosamente, il proprio marchio di abbigliamento. Questo e molto altro sarà argomento della serata, che prevede anche, dalle 21:30 circa, un Infoday a cura dello Sportello Mobile  Giovanisì della provincia di Pisa sui temi Fare Impresa, Tirocini e Servizio Civile. Per tutta la durata dell’evento sarà ovviamente allestito anche il corner informativo della Giovanisì Factory Pisa presso il quale registrarsi per la mailinglist di Giovanisì e chiedere informazioni sul progetto.

Scarica la locandina

Giovanisì Factory Pisa

Referente: Emanuele Giaconi
mail: factory.pisa@giovanisi.it
Indirizzo
presso l’Associazione La Stazione, Piazza Della Stazione, 1-3, 56028 San Miniato Basso (PI).
Apertura del corner: martedì 11:00-13:30 / 15:00-20:00 — mercoledì 11:00-13:30 — giovedì 15:00-20:00
www.giovanisi.it/giovanisi-factory

Giovanisì è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani. www.giovanisi.it

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corners informativi sulle attività organizzate sul proprio territorio e sulle azioni del progetto regionale per l’autonomia dei giovani. www.giovanisi.it/giovanisi-factory

Pubblicato il 21 Ottobre 2014

Lascia un commento