Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

 

Mercoledì  15 ottobre alle ore 21.00 la Giovanisì Factory Prato 2 ospita il secondo appuntamento del mini-corso di ‘sopravvivenza sindacale’ organizzato da Felsa Cisl, partner della Giovanisì Factory Prato 2 all’interno del progetto vincitore del bando sperimentale  “Giovanisì Factory” di Giovanisì – Regione Toscana.

Questo incontro è il secondo di tre appuntamenti che si pongono l’obiettivo di illustrare gli elementi fondamentali del mondo del lavoro e far chiarezza sui suoi meccanismi più intricati. Prima di ogni incontro, Giulia Alfani, la referente della Giovanisì Factory Prato 2, illustrerà le sue attività, il calendario degli eventi e gli orari di corner informativo.

Il corso di “Sopravvivenza Sindacale” prevede un calendario di tre lezioni per orientarsi nell’universo del mercato del lavoro: le tipologie di contratto esistenti, i lavori a chiamata, a progetto, i tirocini, le opportunità offerte dal mercato europeo e le modalità migliori per raggiungerle. Un panorama completo di tutto ciò che può essere utile per iniziare a muoversi con consapevolezza nel mondo del lavoro.

In questo secondo incontro:

  • tirocini
  • il contratto a tempo indeterminato
  • il contratto di lavoro interinale

I corsi sono tenuti da Erika Caparrini e Adelina Mancuso di Felsa Cisl, e avranno luogo con cadenza settimanale nella sede della Giovanisì Factory Prato2 presso lo Spazio Giovani di Comeana in piazza Battisti, 17/18.

Calendario:
Secondo incontro – 15 ottobre, ore 21.00
Terzo incontro – 22 ottobre, ore 21.00

Giovanisì Factory Prato 2
referente: Giulia Alfani
mail: factory.prato2@giovanisi.it 
indirizzo: c/o Spazio Giovani, piazza C. Battisti, 17/18 (Comeana) – 59015 Carmignano (PO)
apertura del corner: lunedì ore 16–19, dal martedì al giovedì ore 16–20

Giovanisì  è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei  giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto  Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.  Info: www.giovanisi.it

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che  promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana.  Le Giovanisì Factory sono anche dei corners informativi sulle attività organizzate sul proprio territorio e sulle  azioni del  progetto regionale per l’autonomia dei giovani.
info: www.giovanisì.it/giovanisì-factory

Lascia un commento