Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Dallo scorso venerdì 18 luglio 2014 è iniziata ufficialmente l’attività del corner informativo della Giovanisì Factory di Arezzo. Nato per promuovere in tutto il territorio della Provincia di Arezzo le opportunità del progetto Giovanisì della Regione Toscana, il corner informativo è un luogo di incontro, di partecipazione, di inclusione sociale, di cittadinanza attiva e aggregazione giovanile.

La Giovanisì Factory Arezzo fa parte delle iniziative promosse dalla Regione Toscana nel contesto del bando sperimentale ‘Giovanisì Factory’ presentato dalla Cooperativa Sociale Al Plurale con un’ampia partnership: Assessorato Sport e Giovani del Comune di Arezzo, Servizio Istruzione Formazione e Lavoro della Provincia di Arezzo, Oxfam Italia, Usl 8, Associazione Vivere Insieme, Associazione Culturale Compagnia Capotrave – Kilowatt Festival, Associazione Culturale On The Move, Associazione Karemaski, Associazione Sichem – Crocevia dei Popoli Onlus, Diesis Teatrango, Associazione Culturale Mammaiuto, Associazione di Promozione Sociale Ne Pas Couvrir!, Fondazione Arezzo Wave Italia, Associazione Music!, Consorzio Arezzo Innovazione, Agenzia per la Mobilità Internazionale, Consorzio Arezzo Formazione Abaco, Associazione Almasen Artisti Associati, Consulta Provinciale degli Studenti.

L’obiettivo è quello di promuovere il progetto Giovanisì nel territorio della Provincia di Arezzo attraverso occasioni di incontro, di scambio di informazioni e di condivisione culturale e artistica, con modalità innovative e informali.

Orario di apertura del corner informativo:
Dal Lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00
c/o Centro Giovani Arezzo Factory, via Masaccio 6 – Arezzo
Il corner resterà chiuso dal 2 al 15 agosto 2014

Per informazioni:
referente Sofia Gennaioli – factory.arezzo@giovanisi.it
www.giovanisi.it/giovanisi-factory

 

Giovanisì  è il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani partito a giugno 2011. E’ strutturato in 6 macroaree: Tirocini, Casa, Servizio civile, Fare impresa, Lavoro e Studio e Formazione. I destinatari diretti e indiretti sono i giovani dai 18 ai 40 anni. Da maggio 2014 le opportunità del progetto Giovanisì sono state affiancate dalla Garanzia Giovani.

Le Giovanisì Factory sono contenitori di eventi e attività sul territorio che  promuovono in modo originale, ricreativo e innovativo il progetto Giovanisì della Regione Toscana. Le Giovanisì Factory sono anche dei corner in cui un operatore fornisce informazioni di orientamento sul progetto regionale.

Lascia un commento