Blog Giovanisì - Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

Varie

Il progetto Giovanisì si presenta a BIBBONA (LI)

Pubblicato da Referente Giovanisì LI il 31 ottobre 2012

 

Lo Sportello Mobile del progetto Giovanisì
arriva a…Bibbona nella sala Consigliare
mercoledì 7 novembre
dalle ore 17.00 alle 18.30

 

 

 

L’incontro, che si terrà nella nella sala consigliare del Comune di Bibbona, affronterà i temi delle sei macro aree da progetto come la casa, il lavoro e l’impresa. L’appuntamento è previsto mercoledì 7 novembre ore 17.00 alle 18.30. Sarà presentato il progetto nel suo complesso per poi approfondire nel dettaglio le opportunità attive offerte da Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

 «È una opportunità da cogliere quella di essere presente – spiega l’assessore al sociale Antonio Donnarummail periodo è difficile e ai nostri giovani stiamo offrendo precarietà e nessuna prospettiva per il futuro. Essere informati sulle possibilità che questo progetto offre è una opportunità interessante da cogliere. Per questo invito tutti i giovani a partecipare all’incontro conoscitivo con la referente per il nostro territorio del Progetto Giovanisì della Regione, la dottoressa Elettra Iannone, che verrà in una realtà piccola come la nostra rispetto a molti comuni più grandi del comprensorio».

Da ricordare che è stato pubblicato il bando casa del progetto Giovanisì, riservato ai giovani dai 25 ai 34 anni che decidono di uscire dal nucleo familiare, per questi sarà possibile usufruire di un contributo all’affitto per tre anni (mensile dai 150 ai 350 euro in base all’indicatore reddituale ISEE o IRPEF) per supportarli alla loro autonomia. Sarà possibile presentare la domanda dal 15 Ottobre fino al 21 Dicembre 2012.

Il servizio di sportello mobile di Giovanisì, rivolto in particolare ai Comuni che attualmente non sono coperti dalla rete fissa dei punti informativi, si esplicita nella presenza di un referente provinciale del progetto Giovanisì che possa fornire risposte concrete a tutti gli utenti interessati ad attivare le opportunità offerte dal progetto. Questo supporto si esplicita nell’aiuto alla compilazione di bandi e nella diffusione di materiali informativi in grado di dare una prima risposta all’utenza.

Giovanisì Infopoint è un servizio in collaborazione con Upi (Unione delle Province d’Italia), Anci Toscana (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) e Uncem Toscana (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani). Per informazioni: livorno.provincia@giovanisi.it

 

Riferimento per il Comune di Bibbona:

Assessore alle politiche giovanili, Donnarumma Antonio

mail: a.donnarumma@comune.bibbona.li.it

Scarica informativa Bibbona

 

Pubblicato il 31 ottobre 2012

Lascia un commento