Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

La scuola dsi moda fiorentina riserva un corso finanziato dal FSE per ragazzi senza occupazione e in mobilità

Polimoda, da sempre attento a sostenere i giovani che si affacciano al mondo del lavoro nei campi della moda e del marketing, propone grazie al Fondo Sociale Europeo un nuovo corso finanziato, gratuito per i partecipanti e riservato a disoccupati e iscritti nelle liste di mobilità alla ricerca di un impiego.
Il corso “Addetto alle operazioni apertura/chiusura della cassa e di assistenza di base alla clientela” è finanziato dalla Provincia di Prato e realizzato in partenariato con Cescot Firenze ed è aperto a 20 allievi che risultino in stato di inattività, iscritti alle liste di mobilità o in cassa integrazione straordinaria.

La durata complessiva del corso è di 960 ore, con 504 ore di aula più 456 ore di stage, e la finalità è la formazione di una delle principali figure di front-office all’interno dei punti vendita, l’addetto alle vendite. Un profilo che svolge tutte le attività relative alle operazioni di apertura e chiusura della cassa, nel rispetto delle direttive e delle procedure aziendali, e che rappresenta un punto di riferimento per la clientela, della quale monitora l’evoluzione delle esigenze espresse con l’obiettivo di soddisfarle, assicurando un servizio rispondente agli standard di qualità e di efficienza.

Il corso partirà a dicembre 2011, mentre il termine per presentare la domanda di iscrizione è il 30 novembre.
Per informazioni e iscrizioni: 055/7399684 dimaggio@polimoda.com  www.polimoda.com

 

Fonte: www.intoscana.it