Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani
Blog

Sono partite le selezioni per la “Silcon Valley” lucchese. Il Polo Tecnologico Lucchese ha infatti lanciato un bando per dare la caccia alle migliori idee: saranno così scelti i progetti più innovativi e le aziende potranno insediarsi all’interno della struttura, usufruendo dei servizi dell’incubatore. La selezione si rivolge in particolare a realtà che operano prevalentemente nei settori dell’ICT (Information and Communication Technology), dell’edilizia sostenibile e delle tecnologie energetiche.

“Far crescere le imprese che faranno crescere il nostro futuro” è questo lo slogan del Polo Tecnologico, struttura in via di ultimazione a Sorbano, nell’ex area Bertolli. Si tratta di un progetto della locale Camera di Commercio, con il contributo di Regione Toscana e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, in collaborazione con la Provincia di Lucca. Proprio quest’ultima sta completando la rete in fibra ottica, che sarà a servizio del polo tecnologico.

Per conoscere i termini e le modalità delle selezioni per l’accesso all’incubatore d’impresa è possibile scaricare il bando direttamente online, dalla pagina “come fare domanda” nella sezione “progetto Incubatore” (questo il link diretto).

Fonte: www.intoscana.it

Lascia un commento