Il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani

La Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, promuove un bando rivolto alle agenzie formative e alle imprese, che siano costituite o si costituiscano in associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS), per il finanziamento di un percorso di formazione per il conseguimento della qualifica professionale regionale di “Tecnico del restauro di beni culturali”.

Il percorso, della durata di 3 anni, sarà gratuito e rivolto a soggetti inattivi e disoccupati, tra cui i giovani, con l’obiettivo di facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro di figure professionali altamente qualificate nella conservazione e valorizzazione del patrimonio storico artistico e architettonico del territorio regionale.

Chi può partecipare

I progetti devono essere presentati ed attuati da un’Associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS), costituita o da costituire, composta obbligatoriamente dai seguenti soggetti, per un numero massimo di quattro (art.4 del bando) da:

  • almeno un organismo formativo accreditato (DGR n. 1407/2016), o che si impegna ad accreditarsi entro la data stabilita dal bando, in qualità di capofila;
  • almeno due imprese con una unità produttiva in Toscana, che operano in un ambito coerente con il Profilo professionale e il settore e la filiera considerati.

 

Possono partecipare, all’interno del partenariato, anche Istituti di Istruzione Superiore, Università, Fondazioni ITS e Associazioni di categoria, nell’ambito del Profilo professionale, del settore e della filiera di riferimento e con sede in Toscana.

Come fare la domanda

La domanda deve essere presentata, correlata della documentazione prevista all’art.8 del bando, tramite il Formulario di presentazione dei progetti FSE al quale è possibile accedere attraverso:

CNS (Carta Nazionale dei Servizi)
SPID (Sistema Pubblico di identità digitale).

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato con risorse regionali.

Documentazione

BandoAllegati (Decreto n.4078 del 09-03-2020) Decreto di proroga (Decreto n.5418 del 14-04-2020)

Info

Settore Programmazione Formazione Strategica e Istruzione e Formazione Tecnica Superiore
formazionestrategica@regione.toscana.it
Vai alla pagina dedicata sul sito di Regione Toscana.

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
Numero verde 800 098 719
info@giovanisi.it

 

Assistenza tecnica procedura online
Numero verde 800 688 306