Talenti in azione: bando per progetti

Stato: Graduatoria in uscita

Il bando

La Regione Toscana, nell’ambito di Giovanisì, promuove un bando rivolto alle agenzie formative per presentare progetti finalizzati a facilitare l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro. Le azioni saranno destinate a giovani under 35 disoccupati e inattivi, comprenderanno attività formative formali e non formali e attività di accompagnamento e tutoraggio.

I progetti dovranno prevedere un partenariato con Enti locali, imprese e soggetti del Terzo Settore.

L’obiettivo dell’intervento è fornire conoscenze e competenze finalizzate ad aumentare sia la probabilità di inserimento lavorativo dei giovani, sia l’opportunità di frequentare i percorsi formativi presenti nel catalogo dell’offerta formativa regionale, in particolare del programma GOL.

Torna alla navigazione

Chi può partecipare

I progetti possono essere presentati e attuati da una associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS), costituita o da costituire, composta almeno da:

  • un organismo formativo accreditato nell’ambito della “formazione finanziata” (DGR n. 1407/2016), o che si impegna ad accreditarsi entro l’avvio delle attività, in qualità di capofila;
  • un solo ente locale dell’area territoriale per il quale il progetto è presentato (si intendono per enti locali esclusivamente i comuni, le province, le città metropolitane, le comunità montane, le comunità isolane e le unioni di comuni)
  • un’impresa con un’unità produttiva nel territorio regionale;
  • un soggetto del terzo settore o un ente/associazione operante nel settore artistico, culturale o sportivo (incluse le associazioni giovanili), con una sede operativa nella provincia per la quale il progetto è presentato.

Ciascun partenariato può essere composto al massimo da 8 soggetti.

I progetti dovranno riguardare una delle aree territoriali in cui è suddiviso il territorio regionale toscano e prevedere la realizzazione di tre tipologie di azioni, rivolte a giovani maggiorenni disoccupati e inattivi under 35:

  • Sviluppa i tuoi talenti: attività formative formali per fornire conoscenze generali sul tessuto socioeconomico del territorio;
  • Esercita i tuoi talenti: attività formative non formali che utilizzano nuovi contesti di apprendimento, con metodologie didattiche innovative e diversificate;
  • Accompagna i tuoi talenti: attività di accompagnamento e tutoraggio per motivare e supportare i giovani nella fruizione delle interventi proposti che aumentano e facilitano l’inserimento lavorativo e formativo.
Torna alla navigazione

Come fare domanda

La domanda (e la relativa documentazione allegata indicata all’art.8 del bando) deve essere trasmessa tramite l’applicazione “Formulario di presentazione dei progetti FSE on line”, previa registrazione al Sistema Informativo FSE.

Si accede al Sistema Informativo FSE con l’utilizzo di una Carta nazionale dei servizi-CNS attivata oppure con credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

La domanda è soggetta al pagamento dell’imposta di bollo (esclusi i soggetti esentati per legge).

Torna alla navigazione

Da chi è finanziato

Il bando è finanziato con risorse del FSE+ 2021/27.

 width=

Torna alla navigazione

Documentazione

Torna alla navigazione

Info

Settore Formazione per l’inserimento lavorativo

Assistenza tecnica procedura online
Numero verde 800 688 306

Ufficio Giovanisì – Regione Toscana
Numero verde 800 098 719
info@giovanisi.it

Torna alla navigazione

Graduatoria in uscita

  • Graduatoria in uscita entro giugno 2024
Torna alla navigazione